Quali rimedi per la pelle grassa o secca?

Avete la pelle troppo grassa oppure eccessivamente secca? Vi crea fastidi o noie estetiche?

Nessuna paura! Corriamo in vostro soccorso!

Ecco una guida specifica che vi spiega le cause, i rimedi e l’igiene più indicata per la vostra pelle.

Quali rimedi per la pelle grassa o secca?

Una pelle ben idratata e con la giusta quantità di sebo è quasi sempre morbida e si mantiene elastica nel tempo. Quindi anche più bella e luminosa da vedersi.

Ma non sempre la pelle è sana e ben idratata. Spesso è secca o grassa. Se questa condizione è leggera e/o temporanea, allora nessun pensiero.

Ma se è, o diventa, una condizone permanente allora può generare fastidi e inestetismi, per cui è opportuno agire.

La secchezza cutanea è un problema che può avere origine genetica, oppure derivato da fattori esterni come l’uso di detergenti aggressivi, l’esposizione al sole o il freddo.

Altri fattori che possono determinare la secchezza possono essere: l’uso di alcuni farmaci, un’alimentazione poco corretta ed equilibrata, e l’invecchiamento della pelle dovuto al passare del tempo.

La pelle grassa, al contrario, rappresenta un problema per molti ragazzi nell’età della pubertà, ma anche per gli adulti. Una pelle di questo tipo si riconosce subito perché appare spessa, lucida e oleosa, a causa della produzione eccessiva di sebo.

Come riequilibrare le pelle secca

La pelle secca, a differenza di quella grassa o mista, è più esposta alla formazione di rughe. Inoltre, essendo poco idratata, appare screpolata, ruvida e squamosa.

E’ quindi necessario riequilibrare la pelle fornendole il giusto apporto di acqua e sostanze nutritive, con trattamenti mirati.

Gli oli vegetali, come quello di jojoba e di borraggine, ed anche la vaselina, hanno proprietà idratanti e fanno sì che l’acqua non si perda, trattenendola nello strato corneo della cute.

La carbammide e la glicerina sono anch’essi ottimi “captatori idrici”. La loro azione va integrata e potenziata con le vitamine A ed E.

Il pantenolo, invece, è una sostanza antinfiammatoria che facilita la rigenerazione cellulare. I prodotti a base di “acqua ed olio” sono ideali per la pelle secca, perché la proteggono idratandola allo stesso tempo.

Cura quotidiana della pelle secca

La pelle (non solo quella secca) ha bisogno di una serie di attenzioni quotidiane per essere sempre luminosa e splendente.

Se avete la pelle secca, scegliete un sapone o un detergente liquido che sia delicato, meglio se si risciacqua. Dopo il lavaggio, applicate sul viso e sul corpo una crema che sia al tempo stesso idratante e nutriente.

La pelle secca è anche molto sensibile, quindi andrebbero evitati i peeling chimici.

Meglio optare per scrub e gommage superficiali. E’ consigliabile applicare i prodotti quando la pelle è ancora umida, in modo che i principi attivi contenuti possano penetrare con più facilità.

Alla cura quotidiana associate anche una dieta ricca di verdura fresca e frutta, che servono ad idratare la pelle, prevenendo la formazione dei radicali liberi, e quindi dell’invecchiamento precoce.

Un ulteriore consiglio (che vale soprattutto durante i mesi estivi) è di bere molta acqua.

Se le rughe sono già abbastanza profonde, potete chiedere consiglio al dermatologo, che vi dirà se è il caso di intervenire con trattamenti riempitivi.

Per quanto riguarda il make up, per la pelle secca va benissimo un fondotinta fluido leggero e cipria in polvere da stendervi sopra.

La pelle secca è molto esposta al rischio di scottature, perché è strutturalmente sottile, quindi optate per una protezione medio-alta.

Prodotti consigliati per la pelle secca

Se vi piacciono gli oli essenziali, sappiate che ce ne sono alcuni proprio adatti al problema della pelle secca. Potete scegliere tra gli oli al

  • sandalo
  • cedro
  • legno
  • geranio
  • lavanda
  • patchouli

Ognuno di essi ha una profumazione intensa e diversa, che risveglia i sensi donando una meravigliosa sensazione di benessere.

Potete reperirli in erboristeria. La cosmetica oggi ha creato gli opportuni rimedi per la pelle secca, sia del viso che del corpo. Ve ne citiamo qualcuno.

Per la pelle del viso, al posto del fondotinta, che potrebbe otturare i pori, vi consigliamo la “Crema colorata” ( nelle due nuances naturale e dorata). Il viso appare subito più levigato, perché questa crema è indicata per nascondere le imperfezioni.

Per il corpo, invece, sempre della Nivea, vi consigliamo di provare la crema “Body Fluida Nutriente”, un vero toccasana per la pelle secca, perché la idrata e la nutre con delicatezza. I prodotti “Nivea” li trovate facilmente anche al supermercato, ma la loro qualità è incontestabile.

Un altro marchio è “Eucerin”, specializzato nella cura della pelle, ed anche di quella secca. In farmacia trovate l’intera linea di prodotti per il trattamento della pelle secca.

La “Vichy” è un’azienda molto rinomata per i prodotti cosmetici e di bellezza per la pelle. Sul sito www.vichyconsult.it troverete i consigli per curare la pelle secca nel modo e con i prodotti più giusti.

Quali rimedi usare per la pelle grassa

Le pelli grasse, in genere, presentano brufoli e punti neri, che crescono qua e là sul corpo perché le impurità e il sebo vanno ad ostruire i pori.

E’, quindi, necessario ricorrere a rimedi specifici per il viso e per il corpo, per attenuare questo antiestetico problema, e restituire alla pelle un aspetto sano e luminoso.

Pulizia quotidiana contro la pelle grassa

Innanzitutto è consigliabile non irritare la pelle grassa con saponi e detergenti troppo aggressivi, perché è delicata e necessita di cure ed igiene appropriate.

Per quanto riguarda il viso, è buona abitudine applicare ogni giorno, mattina e sera, un gel purificante adatto per la pelle grassa.

Il gel va rimosso con un batuffolo imbevuto di tonico astringente, ed infine si applica una crema idratante, che serve a proteggere il viso.

Badate però che quest’ultima non lasci la pelle troppo untuosa, ma che si assorba rapidamente.

Se sul viso sono apparsi brufoletti e punti neri, applicateci sopra un po’ di succo di limone, che serve a disinfettarli e a prevenirne la formazione.

Ricordatevi, inoltre, di struccare il viso ogni sera, affinché non rimangano residui di trucco e le impurità non penetrino nella pelle.

Molto utile per una cura più efficace delle pelli grasse è l’applicazione sul viso di uno scrub specifico, che potete acquistare in farmacia o anche in profumeria.

Uno scrub naturale si ottiene mescolando yogurt e zucchero. Il risultato è eccellente, la pelle viene esfoliata in modo dolce e delicato. L’ideale è lasciar aprire i pori della pelle prima di effettuare lo scrub tramite una pulizia con il vapore.

Si mette a bollire un po’ di acqua, si versa in un recipiente nel quale avrete messo foglie di alloro e di ortica, e poi si espone il viso al vapore. La scelta di ortica ed alloro è legata alla loro funzione astringente e purificante.

Maschera per la pelle grassa

La maschera è un altro rimedio importante per chi ha la pelle grassa.

Chiedete in erboristeria dell’argilla verde, particolarmente indicata per riportare la pelle alla normalità, contrastando l’eccessiva produzione di sebo.

Ecco una maschera semplice da applicare sul viso una/due volte alla settimana: versate in mezzo bicchiere di acqua un cucchiaio di yogurt magro e tre di argilla verde, poi mescolate bene.

Spalmate il tutto sul viso, e tenetelo in posa fino a quando non si sarà seccato. Dopo di che risciacquate con acqua tiepida.

Cibo e pelle grassa

“Noi siamo ciò che mangiamo”. Questa antica massima è più che mai vera.

La pelle grassa può essere infatti provocata (o accentuata) anche da un’alimentazione poco attenta, quindi è importante rendersi conto del cibo che si consuma, e correggere le abitudini alimentari sbagliate.

Bisogna mangiare spesso verdura e frutta fresca di stagione, evitare le sigarette ed il caffè, i cibi fritti e troppo dolci, le bibite gassate. Indicati anche i cereali integrali e i latticini.

Un ottimo rimedio naturale per la pelle ed i capelli grassi è il lievito di birra, basta assumerne una piccola quantità ogni giorno.

Se la pelle è eccessivamente grassa affidatevi ad una dieta disintossicante, che vi aiuti a ristabilire dall’interno il giusto equilibrio. Anche la pelle ne trarrà giovamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.