Quali sono le migliori lavatrici?

Trattandosi di un prodotto sempre di moda e in voga, è fondamentale scegliere un prodotto all’avanguardia e di qualità. Questa guida aiuterà a fare una ricerca sulle migliori lavatrici vendute online e ad individuare la migliore lavatrice nel 2015. Verrà dato spazio anche ad offerte, comparazioni e consigli acquisto su alcune delle lavatrici in commercio maggiormente apprezzate dai consumatori.

Samsung WF70F5E5U2W

Se siete alla ricerca della migliore lavatrice Samsung il consiglio è di dare almeno uno sguardo alla Samsung WF70F5E5U2W. S i tratta di una lavatrice di colore bianco che ha un peso di circa 48 kg e appartiene alla classe di efficienza energetica A+++. Questo significa che si tratta di un apparecchio poco dispendioso dal punto di vista energetico. Dal punto di vista degli accessori è dotata della protezione per bambini ma non solo. Molte persone la scelgono per l’ecolavaggio ma anche per il suo splendido design. Il display risulta essere molto semplice da utilizzare e soprattutto chiaro nelle indicazioni. Consigliato soprattutto per chi vive in un condominio, per il semplice fatto che non causa rumori fastidiosi. Esistono, inoltre, vari programmi che l’utente può scegliere per ridurre il tempo di lavaggio. In base al programma scelto (ad esempio da 15 minuti, da 30 minuti ecc.) le varie impostazioni si attivano automaticamente anche se c’è sempre la possibilità di modificarle in base alle proprie esigenze. Il prezzo si aggira sui 450 euro.

Howell HO.LP435C

La lavatrice Howell HO.LP435C è una lavatrice portatile con centrifuga. La capacità della lavatrice è di 3,5 kg mentre quella della centrifuga di 3 kg. Sia la lavatrice che la centrifuga sono perfettamente programmabili a piacimento per via della presenza di un timer. Si tratta, inoltre, di una lavatrice a basso consumo energetico che permette di evitare inutili sprechi ottenendo sempre risultati di qualità. E’ un prodotto molto comodo soprattutto per quelle famiglie che vanno in vacanza, in campeggio o che, comunque, hanno l’esigenza di trascorrere lontano dalla propria abitazione alcuni giorni e non vogliono rinunciare a lavare gli indumenti con la propria lavatrice. Ovviamente, a questo va aggiunto il vantaggio legato al peso certamente minore rispetto ad una lavatrice tradizionale. Sappiamo bene quanto possa essere difficile spostare una lavatrice da un luogo all’altro mentre con la Howell HO.LP45C fare tutto questo non sarà mai un problema.

Whirlpool DLC6010

Se avete il dubbio in merito a quale lavatrice Whirlpool comprare potrebbe essere interessante dare uno sguardo attento ed approfondito alla Whirlpool DLC6010. Questa lavatrice presenta un peso piuttosto alto, circa 72 kg. Appartiene alla classe di efficienza energetica A++, quindi è assolutamente una garanzia per quanto concerne l’impatto sui consumi. Ciò è possibile grazie alla funzione SuperEco la quale permette, tramite l’ottimizzazione della rotazione del cestello, di ridurre di molto i consumi. Un’altra funzione che fa di questa lavatrice un prodotto all’avanguardia è il tasto Rapido 30′. Con questa impostazione l’utente ha la possibilità di azionare la lavatrice per lavare in maniera rapida quei panni solo leggermente sporchi. E’ dotato di un programma specifico certificato per indumenti di Lana, svolge bene il suo lavoro anche con un carico di tessuti che presentano diversi colori. Lava in poco tempo piccoli carichi giornalieri e preserva al meglio la lingerie e gli altri capi intimi. Il prezzo è di circa 300 euro.

Bosch WAE20037IT

Avete bisogno di consigli su come scegliere una buona lavatrice Bosch? Non disperate. La Bosch WAE20037IT è la lavatrice che può fare sicuramente al caso vostro. Disponibile in colore bianco, questa lavatrice ha un peso di circa 70 kg, una capacità di 55 litri ed un voltaggio di 230 volt. Dal punto di vista della qualità non ci potranno essere troppi dubbi. La Bosch WAE20037IT appartiene alla classe di efficienza energetica A+++, una vera garanzia per quanto concerne il risparmio energetico e la minimizzazione dei consumi. La capacità del cestello è di circa 7 kg mentre la centrifuga appartiene alla classe di efficienza energetica D. Tra i punti di forza di questo prodotto abbiamo la funzione ActiveWater che permette il riconoscimento automatico del carico. Esistono programmi speciali per i tessuti pregiati ed i tessuti in lana. La lavatrice è dotata di indicatori LED che facilitano le varie operazioni, di un sistema che permette il riconoscimento della schiuma e della protezione multipla antiallagamento. Per quanto riguarda i prezzi, si tratta di un prodotto che costa più di 300 euro, al massimo 340 euro.

Smeg LBW65E

La Smeg LBW65E è una lavatrice che presenta un peso di circa 58 kg. Appartiene alla classe di consumo energetico A+, dunque permette sicuramente un buon risparmio dal punto di vista dei consumo. La classe di lavaggio della Smeg LBW65E è A mentre quella di efficienza della centrifuga è E. La velocità di centrifugazione è di circa 600 giri al minuto, presenta un programma lavaggio di 15 minuti ed ha come funzioni la possibilità di escludere la centrifuga e il sistema che consente il riconoscimento automatico della schiuma. Ha una capacità di lavaggio di 5 chilogrammi, buona per carichi giornalieri rapidi e per i tessuti in lana. Tra le funzioni anche la regolazione ed esclusione della temperatura e presenta il sistema di sicurezza antiallagamento. Per quanto concerne l’analisi relativa ai costi, si tratta di una lavatrice che può essere acquistata solitamente a prezzi superiori a 200 euro ma comunque inferiori a 300 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.