Come apparecchiare la tavola a Pasqua?

Contenuti della guida:

Apparecchiare la tavola a Pasqua

Per apparecchiare la tavola a Pasqua la tovaglia deve essere bella e dovrete sceglierla con cura. La colorazione dovrà riprendere i colori della primavera. Sono perfetti i colori che richiamano un’atmosfera primaverile, il giallo e l’arancio sono considerati i colori pasquali per eccellenza, ma sono ottime anche le varie sfumature pastello; anche le tovaglie bianche se arricchite con decorazioni floreali renderanno splendida la vostra tavola.

E’ essenziale che abbiniate la tovaglia anche con i tovaglioli e con piatti e le posate. Il tovagliolo che sarà coordinato alla tovaglia, dovrà essere rigorosamente di stoffa.

apparecchiare la tavola a Pasqua

Aboliti i tovaglioli di carta per un’occasione così speciale a meno che non vogliate creare un’atmosfera meno elegante. Il tovagliolo può essere piegato formando un rettangolo o legato creando dei fiocchi che decoreranno la vostra tavola. Sempre per restare in un clima di eleganza non dimenticate i sottopiatti che anche se non sono obbligatori arricchiranno la vostra tavola con gusto. Infine abbiamo le posate, eleganti quelle di argento, per chi desidera un clima più rilassato l’ottone e la ceramica colorata vanno benissimo.

Ricordate di abbinare le posate ai bicchieri, alla tovaglia e ai piatti.

Un protagonista della vostra tavola di Pasqua è il centrotavola che è fondamentale nelle occasioni importanti. Se volete creare un’atmosfera leggera ma raffinata basterà porre dei piccoli cestini con dei fiori; i tulipani e le primule sono perfetti. Se avete tempo e volete creare qualcosa di più originale potreste creare dei fiori finti con dei tovaglioli di carta o utilizzare delle uova decorate. E ancora ci sono tante altre alternative: composizioni a forma di nido, ghirlande fiorite.

Per apparecchiare la tavola a Pasqua sono immancabili i segnaposto, che dovrete realizzare in base ai vostri ospiti. Potreste acquistare dei segnaposto tra quelli offerti sul mercato oppure realizzarli. Anche in questo caso le uova decorate possono essere usate ponendo il nome di ogni invitato, ponetele su un portauovo ed ecco i vostri splendidi segnaposto pronti per abbellire la vostra tavola in modo originale.

Un modo per rendere ancora più speciale la vostra tavola di Pasqua e fare una gradita sorpresa ai vostri ospiti potrebbe essere quello di porre dei piccoli ovetti di cioccolato come dono pasquale.

Infine non dimenticate il sottopiatto per la tradizionale e immancabile pizza di Pasqua.

Condivi l'articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.