Quali sono le cultivar di Capsicum annuum Jalapeño?

Benvenuti in questa guida che analizza tutte le cultivar di Capsicum annuum Jalapeño, una varietà molto popolare di peperoncino piccante.

Le cultivar di Capsicum annuum Jalapeño

Potere piccante generale del Jalapeño: (2.500-8.000 SHU)

Il Jalapeño trova un largo impiego nella cucina tradizionale, come ingrediente di nachos e tortillas, e grazie alle sue dimensioni è ideale per essere farcito.

Capsicum annuum Jalapeño

Vediamo nel dettaglio le sue cultivar.

Jalapeno Early

Potere piccante: 2 (2.500 – 10.000 SHU)
Il Jalapeno Early è una cultivar di Capsicum annuum proveniente dal Messico, e in particolare dallo stato del Veracruz; questa varietà di peperoncino molto classica indossa il nome della capitale dello stato, Jalapa, che dà i frutti maggiormente utilizzati dalla tradizione gastronomica messicana. Il succo, chiamato in alcune zone anche Gordo, Cuaresmeno o Chipotle, viene utilizzato anche come rimedio contro alcuni tipi di allergia stagionale.

Jalapeno Orange

Potere piccante: 2 (3.500 – 10.000 SHU)
Si tratta di una variante caratterizzata da una colorazione arancione e da una produzione particolarmente abbondante.

Jalapeno Purple

Potere piccante: 2 (3.500 – 10.000 SHU)
Il Purple è una variante introdotta nel 2002 e molto colorata, per via di un insieme di fiori viola, foglie verdi e viola e frutti molto grandi il cui colore va dal viola al rosso acceso.

Jaloro (Jalapeno Yellow)

Potere piccante: 2 (3.500 – 10.000 SHU)
Il Jaloro (Yellow) fu creato nel 1992 dal Texas Agriculturial Extension Service, ed è una cultivar di Capsicum annuum simile al Jalapeno per dimensioni, consistenza e livello di piccantezza, con la differenza che il colore del frutto in fase di maturazione va dal giallo oro (da qui il nome a metà tra Jalapeno e “oro”), all’arancione, a un tenue rosso finale. I frutti possono essere utilizzati anche non pienamente maturi, e la pianta è resistente a sei diversi tipi di virus di cui i peperoncini solitamente sono vittime.

J. M. Pepper

Potere piccante: 2 (3.500 – 6.000 SHU)
Il M. Pepper viene denominato anche Jumbo o Santiago, ed è una cultivar di Capsicum annuum proveniente dal Messico ampiamente impiegata nella cucina messicana e texana e i cui frutti vengono utilizzanti anche verdi per la realizzazione di salse o preparati in salamoia. I frutti sono simili per forma a quelli del Jalapeno ma di dimensioni maggiori.

Tam Jalapeno

Potere piccante: 2 (1.000 – 3.500 SHU)
Proveniente dal Messico ma sviluppata dall’Università del Texas, la varietà Tam Jalapeno condivide con il classico il suo sapore inconfondibile, ma possiede un livello di piccantezza molto basso. Si tratta di una pianta forte e robusta che cresce senza problema anche in vaso, con frutti dalla polpa soda e carnosa che passano, in maturazione, dal verse al rosso intenso.

Jalapeno Jalafuego

Potere piccante: 3 (4.000 – 10.000 SHU)
Pianta generosa, qualitativamente superiore al classico, la varietà Jalafuego è resistente a diversi virus che solitamente attaccano i peperoncini, è forte e robusta, con frutti grandi, che arrivano a raggiungere i dieci centimetri di lunghezza, dalla superficie liscia e dal colore che passa in fase di maturazione dal verde intenso al rosso, anche se solitamente questi peperoncini vengono consumati quando non sono ancora maturi, ossia quando sono ancora verdi.

J.Chicimeca

Potere piccante: 2 (2.500 – 8.000 SHU)
Quella del Jalapeno Chicimeca è una cultivar resistente a diversi virus che attaccano i peperoncini, con pianta robusta e ad altissimo rendimento, dà frutti grandi, che raggiungono i dieci centimetri di lunghezza e che vengono consumati quando non sono ancora maturi, preferibilmente per la preparazione di salse, sottaceto e insalate. Questa pianta cresce molto bene anche in zone a clima più fresco.

J. Mucho Nacho

Potere piccante: 3 (4.000 – 8.000 SHU)
Il Jalapeno Mucho Nacho è un Jumbo ibrido, che dà frutti abbondanti, grandi, più lunghi ma anche più larghi dei normali, con una polpa grossa e un colore che va, in fase di maturazione, dal verde al rosso intenso. Per quel che riguarda le proprietà organolettiche, il sapore è pungente ma non eccessivamente piccante, e anche se è più nutriente se consumato quando è rosso e maturo, è molto apprezzato per il suo gusto anche quando è ancora verde, soprattutto per la preparazione di insalate e salse.  

Caloro

Potere piccante: 1
Il Caloro viene chiamato anche Jalapeno giallo ed è considerato una cultivar di Capsicum annuum meno piccante della varietà Hot Banana, con frutti lucidi e lisci e un colore che, in maturazione, vanno dal giallo all’arancione e a un brillantissimo rosso, e vengono consumati anche non ancora maturi per preparare sottaceti e insalate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.