Computer: meglio portatile o fisso?

Vantaggi e svantaggi del computer fisso

Il computer fisso ha dei vantaggi molteplici:

  • mantenendo lo stesso schermo, la stessa tastiera e alcune componenti interne, si possono facilmente e talvolta economicamente sostituire altri elementi interni, danneggiati o superati, oppure se ne possono aggiungere di nuovi, senza cambiare la macchina (dischi rigidi, memorie ram, etc)
  • si ha una maggiore ventilazione delle componenti interne, che portano a un surriscaldamento minore, a un minore consumo di energia elettrica e a un rischio di danneggiamento dei componenti ridotto
  • si può tenere acceso a lungo, proprio per la maggiore ventilazione, e può fungere così anche da piccolo server
  • la sua estetica si può personalizzare, almeno nelle versioni con “case”, con elementi che hanno a che fare con il modding
  • il costo dei fissi è minore rispetto a quello dei portatili.

Gli svantaggi del computer fisso sono sostanzialmente due:

  • l’ingombro in termini di spazio è piuttosto elevato
  • non si può spostare nè da una stanza all’altra nè tantomeno in altri luoghi, a meno di non smontarlo e poi rimontarlo.

Vantaggi e svantaggi di un computer portatile

I vantaggi di un computer portatile sono evidenti:

  • l’ingombro in termini di spazio è minimo
  • si può portare in luoghi diversi, tenendolo acceso e lavorandoci
  • può essere composto da caratteristiche tecniche anche simili a quelle dei fissi
  • ci si può lavorare senza il vincolo del filo attaccato alla corrente.

Gli svantaggi dei portatili sono meno evidenti:

  • essendo più compatti, hanno minore ventilazione e rischiano di surriscaldarsi ed eventualmente rovinarsi più facilmente
  • è molto difficile e talvolta costoso cambiare le parti interne dei portatili, sia quando sono danneggiate che quando sono superate
  • portandoli spesso in giro, sono più soggetti a danni e rotture
  • hanno una vita più breve, dettata anche dalla batteria che dopo un tot di cicli di ricarica, come tutte le batterie, muore
  • costano solitamente più dei fissi con caratteristiche tecniche simili.

Quando scegliere il portatile e quando il fisso

Scegliere un computer fisso è forse la soluzione migliore e più economica, ma è possibile solo per chi non è costretto a portare in giro il computer per lavoro. Altrimenti solo il portatile è la scelta possibile.

L’alternativa ideale è quella di possedere sia un fisso che un portatile: quest’ultimo da utilizzare solo fuori casa, per mantenerlo meglio e rovinarlo meno; il fisso da usare dentro casa.

4 Commenti

  1. vittoria
  2. giuliano
  3. salvatore
  4. Mauri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.