Come costruire una casa delle bambole?

Costruire una casa delle bambole

Quando vi accingete a costruire una casa delle bambole, la prima cosa affascinante sarà scoprire che, un tempo, esse non erano solo giochi per bambine, ma erano in realtà le aristocratiche dame (adulte) del Seicento che collezionavano tante raffinate miniature.

Sul mercato oggi è possibile acquistare tante case delle bambole in tanti materiali e di dimensioni differenti, ma se desiderate costruire un’originale casa di bambole non scoraggiatevi perché seguendo i nostri consigli riuscirete sicuramente nel vostro intento.

costruire una casa delle bambole

Dimensioni e materiali della casa delle bambole

Le dimensioni sono l’elemento fondamentale quando si va a costruire una casa delle bambole; quella che vi andiamo a proporre sarà 27,5 cm. in altezza; 24,5 cm. in lunghezza; 6,5 cm. in profondità. Ovviamente sono misure indicative che potete modificare in base al vostro gusto. Per realizzare la facciata avrete bisogno di un cartoncino che servirà per supportare la struttura. Tagliatelo a seconda delle misure della vostra casa, ricordandovi di non considerare il tetto che misurerà circa 5 centimetri.

Una volta ottenuto il cartoncino foderatelo usando della pasta bianca che porrete su entrambi i lati. Su un foglio dovrete preparare un disegno della facciata. Una volta che la pasta risulterà secca, potrete appoggiare il disegno sopra e con un punteruolo dovrete segnare i vari punti che indicano le porte e le finestre e vi serviranno successivamente come indicazione.

Ora unite i punti che avete segnato usando una matita e un righello per evidenziare le finestre. Incidete utilizzando una taglierina, seguendo le linee che avete tracciato e staccando il cartoncino in più. Ricoprite i lati che si trovano all’interno delle finestre usando delle piccole strisce di pasta che avrete ricavato dalle parti tagliate prima. Ponete attorno alle finestre e alla facciata della pasta secca di vari formati che avrete ricavato con la trafila.

A questo punto potrete ritagliare le porte da uno da foglio di pasta secca e create dei vetri usando della plastica trasparente. Ora dovrete costruire dei balconi, preparando dei piccoli cartoncini che rivestirete con della pasta secca: uno dovrà misurare quanto la facciata e servirà per il pavimento; l’altro che sarà più piccolo dovrete usarlo per il balcone. Utilizzate la trafila per realizzare dei fili: quelli per le ringhiere dovranno avere diversi spessori, mentre quelli per le decorazione avranno una forma quadrata e verranno usati per le fioriere.

Una volta che tutto si sarà completamente asciugato tagliate i fili assemblando le ringhiere e incollateli sui pavimenti e sui balconi utilizzando della colla rapida. Se desiderate realizzare delle fioriere fate come accennato sopra e usate la trafila con della pasta verde per creare l’erba e applicare dei piccoli fiori.

Facile e divertente la casa delle bambole da voi realizzata sarà pronta ad ospitare la vostra collezione o quella delle vostre bambine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.