Che cos’è l’olio di Argan?

L’albero di Arganda Spinosa, che cresce solo nel sudovest del Marocco, per le sue caratteristiche è un albero unico al mondo. Attualmente, molti laboratori utilizzano l’olio di Argan per la cura del capello e delle unghie e per la fabbricazione di saponi. Scopriamo tutte le proprietà di questo olio così speciale.

olio di Argan

L’olio di Argan

Fin dall’antichità l’olio di Argan è utilizzato nella medicina tradizionale per le sue straordinarie proprietà cicatrizzanti, poiché favorisce il processo di guarigione delle bruciature, mitiga il rossore della pelle (anche provocato da eczema), è utile per il trattamento dell’acne giovanile e della varicella.

La lavorazione viene eseguita ancora oggi con i metodi tradizionali di una volta: si tratta di un processo artigianale lento ed accurato.

Pensate che per ottenere un singolo litro di olio occorrono una giornata di lavoro e circa 100 chili di noccioli.

Caratteristiche dell’olio di Argan

L’olio d’Argan è assolutamente naturale, non contiene coloranti, conservanti, additivi, nichel, profumi. Per questo è ipoallergenico e non irritante anche per le pelli più sensibili. Ricco di vitamina E, svolge una profonda azione idratante e antiage.

Non unge, e quindi viene assorbito velocemente dalla pelle, l’odore naturale evapora dopo pochi secondi.

Aggiungendo all’olio pochissime gocce del nostro profumo preferito possiamo ottenere una splendida emulsione per il corpo, con proprietà idratanti ma personalizzata a nostro piacimento.

L’olio è utilizzabile per bambini anche piccolissimi al cambio del pannolino, o come idratante dopo il bagnetto.

La validità dei molteplici usi dell’olio di Argan e delle sue proprietà decantate dalla tradizione popolare è stata confermata da studi scientifici.

Essi hanno rilevato come esso sia una miscela naturalmente ricca di vitamina A, vitamina E, acidi grassi essenziali, Omega 3, Omega 6, acido linoleico.

Le proprietà derivano dalle sostanze attive contenute, che sono:

  • vitamina E (utile per le pelli sensibili, arrossate, fortemente disidratate e desquamate)
  • vitamina A (che svolge una diretta azione sul collagene ed il tono della pelle)
  • vitageno F (una miscela che va ad incidere sul benessere delle membrane cellulari, per una pelle luminosa e ben nutrita).

Dove comprarlo

Lo si può acquistare in erboristeria, farmacia ma anche on line, ovviamente scegliendo siti affidabili e sicuri.

Applicazioni dell’olio di Argan

Grazie alle sie proprietà, esso viene usato per:

Capelli sfibrati e opachi:

riscaldare con le mani poche gocce di olio e passarle sulle ciocche dei capelli. Pettinare accuratamente e avvolgere i capelli in un asciugamano per 10 minuti.

Dopo la doccia:

tamponare la pelle con un asciugamano lasciandola leggermente umida. Massaggiare il corpo con 6/7 gocce.

Smagliature:

ottimo in gravidanza e negli sbalzi di peso, previene la formazione di smagliature grazie alla vitamina E che rende la pelle più elastica.

Seno:

poche gocce applicate con un massaggio quotidiano aiutano la pelle a mantenere l’elasticità, prevenendo l’atonia e le smagliature.

Viso:

dopo la detersione stendere una goccia al mattino e una alla sera su viso e collo per un’azione idratante e anti-age profonda. Previene l’invecchiamento della pelle.

Le proprietà dell’olio di Argan

Le preziose proprietà dell’olio di Argan derivano in buona parte dal suo contenuto in vitamina E, ideale per combattere l’invecchiamento e la secchezza della pelle.

In Marocco sono ricorsi da sempre all’olio di Argan come componente basilare della dieta e come elemento della medicina tradizionale.

Le analisi chimiche hanno confermato le proprietà dell’olio di Argan sia in termini nutrizionali che dermatologici.

L’olio, oltre a un’elevata quantità di vitamina E, contiene un 80% di acidi grassi essenziali, essendo composta da un 45% di acido oleico e da un 35% di acido linoleico.

L’olio di Argan si estrae senza nessun utilizzo di prodotti chimici, è biologico e con benefici scientificamente dimostrati. Ha differenti varietà: alimento, cosmetico Vergine Extra, cosmetico profumato.

proprietà dell'olio di Argan

Gli usi cosmetici

Gli effetti delle benefiche proprietà dell’olio di Argan, inteso come prodotto cosmetico e di cura per il corpo, sono molteplici:

  • anti età
  • rigenerativo della pelle
  • antisettico
  • fungicida

Ottimo poi per le scottature da sole e le malattie dermatologiche come la psoriasi.

Ammorbidisce idrata e apporta lucentezza alla pelle, ne stimola l’ossigenazione e apporta elasticità, la protegge dalle aggressioni esterne, restaura la cappa idrolipidica cutanea aumentando il contenuto delle cellule.

Ristruttura e indurisce le unghie e fortifica i capelli.

L’olio di Argan penetra rapidamente nella pelle lasciandola idratata e non unta. Può essere applicato giornalmente sulle unghie, sul viso, sul corpo e sui capelli.

Ideale per la cura di

  • pelle: applicate l’olio di Argan un’ora prima della doccia.
  • unghie: applicate l’olio di Argan con del succo di limone prima di dormire.
  • capelli: direttamente una o più gocce di olio sui capelli, 30 minuti prima di lavarli.

Grazie al successo che ha avuto a livello internazionale e la forte domanda del mercato sullo stesso, si è assistito negli anni, alla nascita di una miriade di prodotti cosmetici a base di olio di “Argan”.

Prodotti che a volte, hanno a che vedere con esso solo per il nome, ma sono del tutto privi delle proprietà dell’olio di Argan.

Per ottenere il beneficio pieno da questo speciale prodotto è necessario usarlo vergine, puro e naturale al 100%.

In caso di pelli troppo sensibili o con certe particolarità, si raccomanda il consiglio del medico, come in tutti i casi di prodotti cosmetici e medicinali.

Gli usi alimentari in cucina

L’olio di Argan si usa anche in cucina, trattiene l’80% degli acidi grassi insaturi del tipo oleico e linoleico, chiamato, anche, essenziale perché non può essere sintetizzato dall’organismo e deve essere apportato con l’alimentazione.

Tra le proprietà dell’olio di Argan è particolarmente interessante la capacità di regolazione del colesterolo per il suo contenuto in acido oleico.

Gli studi dimostrano che 2 cucchiai al giorno per un mese, possono ridurre considerevolmente il livello del colesterolo nel sangue. 

L’olio di Argan è ricco in tocoferolo, 620 mg/kg, contro i 320 mg / kg nell’olio di oliva, che contiene vitamina E.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.