Spose d’inverno

Spesso chi sceglie di sposarsi in inverno si trova a dover fare i conti con lo stupore di parenti e amici che trovano questo periodo dell’anno  un po’ scomodo per le cerimonie.

Eppure, questa stagione è in grado di creare un’atmosfera magica che rende il giorno delle nozze ancora più speciale, affascinante e anche molto romantico.

Gli abiti da sposa invernali sono l’elemento che maggiormente contribuisce al clima onirico e immacolato. Infatti, contrariamente a chi pensa che l’esigenza di doversi coprire vada a scapito dell’eleganza, l’abito da sposa invernale può conferire una maggiore femminilità a chi lo indossa.

Sposarsi in inverno

Tessuti e colori

Se si sceglie di sposarsi in inverno, occorre anzitutto tener presente che i tessuti da prendere in considerazione sono diversi dalla fresca seta, consueta d’estate.

Broccato e raso dovranno adattarsi a tagli più fluidi e voluttuosi, che avvolgano dolcemente la figura senza essere troppo pomposi.

Lo strascico dovrà essere appena accennato, per evitare di rovinare l’abito sporcandosi a contatto con superfici umide.

Grande punto a favore degli abiti invernali è sicuramente quello che riguarda il colore: abiti stilosi dai colori un po’ meno tradizionali non verranno avvertiti come un eccesso, ma saranno sinonimo di classe. Un tocco di un etereo celeste potrebbe essere l’ideale per le spose più giovani, dettagli rossi nell’abito o nel bouquet saranno invece perfetti per intonarsi al caldo clima natalizio. Per le spose più romantiche niente di meglio che puntare su abiti tendenti alle sfumature avorio e panna.

Come far fronte al freddo e senza rinunciare alla ricercatezza?

A questo pensano gli accessori, numerosissimi ed originali ma sempre eleganti e aggraziati. Al posto del velo si potrà optare per un morbido copricapo in cachemir o per un soffice colbacco di lana.

E quale stagione più indicata per indossare dei raffinatissimi guanti? Da ricordare che guanti lunghi sono indicati per abiti che lasciano scoperte le spalle, mentre guanti corti per abiti a maniche lunghe.

Inoltre, qualora si decida di optare per un abito piuttosto scollato, ci sarà bisogno di coprire le spalle, sia per il freddo, sia perchè così vuole il bon ton relativamente alla celebrazione religiosa. Qui le  opzioni sono davvero tante: si va dai wedding Moncler alle mantelline. Non dimentichiamoci anche la cappa, un capo di gran moda nel secolo scorso, rivisitato e diventato emblema di una superlativa eleganza.

Sposarsi in inverno: le scarpe

Accade spesso che le spose amanti dell’inverno siano anche amanti degli stivali, non meno chic dei sandali gioiello. In pelle, in tessuto o ricamati, gli stivali slanciano la figura e proteggono i piedi dal freddo più rigido, consentendo inoltre di inserire dei comodissimi inserti autoriscaldanti reperibili nei negozi di articoli sportivi.

Chi ha detto che il freddo sia nemico della femminilità? Da non dimenticare l’effetto sorpresa: il futuro maritino, vedendo la propria donna, sarà colto da un irrefrenabile desiderio di scaldarla a modo suo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.