Quali sono le attività da svolgere in spiaggia?

In spiaggia si possono svolgere molte attività per rendere la giornata ancora più rilassante e divertente. I passatempi tipici di una giornata in spiaggia sono molti alcuni per trovare ancora più relax sotto l’ombrellone, altri per muoversi sotto al sole. Si tratta in molti casi di veri e propri sport da svolgere sulla sabbia.

Come divertirsi in spiaggia

La spiaggia è sinonimo di relax e divertimento. Al sole o sotto l’ombrellone si possono svolgere numerose attività alcune delle quali molto rilassanti e dà fare in solitudine, altre che si svolgono in compagnia con l’intento di divertirsi e muoversi mentre si prende il sole. E poi c’è tutto un mondo fatto di distrazioni di ogni tipo, che rendono la nostra permanenza in spiaggia più viva.

Beach volley

Il beach volley o pallavolo da spiaggia è un vero e proprio sport , che in molte spiagge viene praticato da professionisti e non , che si dilettano sul campo in partite e tornei. Il beach volley nasce come attività ricreativa in spiaggia, trasformandosi  poi in una disciplina olimpica.

Frisbee

Il frisbee è l’oggetto simbolo dello sport all’aria aperto. Perfetto in spiaggia, prende il nome dal marchio registrato di una nota azienda di giocattoli e indica l’oggetto di forma circolare che viene lanciato con la mano. Il frisbee può essere lanciato con varie tecniche, ma il movimento presuppone sempre che vi sia una rotazione. In Italia il frisbee si gioca con differenti discipline, quella da spiaggia prende il nome di Ultimate Frisbee.

Tamburello, Racchettoni da spiaggia, Beach Tennis

Il tamburello è uno sport dalle origini antiche, che ha dato lo spunto al gioco dei racchettoni, trasformatosi poi in beach tennis.

Il gioco dei racchettoni che prende solo il nome di racchettoni, è un gioco che nasce dal tamburello e precede il tennis da spiaggia. Non c’è un numero massimo di giocatore, il minimo è ovviamente di due, basta avere un racchettone e una sola pallina. La pallina viene colpita dal racchettone e vincerà chi impedisce alla pallina di cadere. È un’attività che quando svolta in spiaggia deve sottostare ai regolamenti previsti.

Il beach tennis o tennis da spiaggia, prende spunto ovviamente dal tennis, ed è un’evoluzione del gioco dei racchettoni. Questa disciplina nasce in Italia e si può giocare con racchetta incordata o solida. Esistono delle regole ben precise, e deve essere giocato in un campo di gioco.

Cruciverba e Sudoku

Sono tra i passatempi preferiti da chi ama la spiaggia. Sono sinonimo di relax e da sempre la nota Settimana Enigmistica ha accompagnato la permanenza in spiaggia di molte persone. Compagno dei cruciverba è il Sudoku il noto passatempo originario del Giappone. Il cruciverba riesce a combattere anche la tecnologia unendosi a essa. Ecco nascere numerose applicazioni per Iphone e Tablet. La versione tecnologica delle parole crociate non sempre riesce a superare il fascino del blocco enigmistico tradizionale.

Distrazioni in spiaggia

Un tempo ci trovavamo di fronte a i classici venditori. Oggi invece la spiaggia è popolata da mille alternative. Oggi abbiamo tante alternative tra massaggi Shiatsu e tatuaggi all’henné. Altra interessante e curiosa attività, rivolta soprattutto ai bambini, è il toy sharing, dove i bimbi scambiano i propri giocattoli in spiaggia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.