Cosa sono i programmi per lavatrice?

Per scegliere una lavatrice che soddisfi le nostre esigenze, è necessario prestare attenzione a molti fattori, tra cui sono fondamentali il numero e la tipologia dei programmi di lavaggio. Ovviamente più numerosi e diversificati sono i programmi, più salirà il prezzo della lavatrice: scegliere quali fanno al caso nostro dipende dalle nostre abitudini, dalle tipologie di indumenti che dobbiamo lavare, dal tempo che abbiamo a disposizione.

Tipologie di programmi per lavatrice

Esistono dei programmi per lavatrice che si possono definire “di base”, poiché presenti praticamente in tutti i modelli, mentre ne esistono altri che si possono definire “avanzati” e che dipendono da una marca all’altra e da un modello all’altro.

I programmi per lavatrice possono variare a seconda del tempo impiegato dal lavaggio, dell’intensità del lavaggio stesso, della temperatura, del numero di giri della centrifuga e del tipo di tessuto introdotto.

I principali programmi per lavatrice

Ecco un elenco di quelli che potrebbero essere i principali programmi per lavatrice (base e avanzati):

  • Delicato o lavaggio a mano, è un programma per i capi delicati e anche colorati messi insieme, che lava a temperature basse (solitamente non più di 40°C)
  • Breve, è un programma che può durare dai 20 ai 40 minuti, e fa risparmiare tempo ed energia, ma serve per capi non troppo sporchi
  • Anti-piega o stiro-facile, sfrutta il movimento rotatorio del cestello e la centrifuga per creare meno pieghe nei vestiti
  • Partenza ritardata, per sfruttare le ore notturne (meno costose per il consumo di energia) o per rispondere a particolari esigenze di tempo
  • Automatico, particolari sensori all’interno del cestello individuano la quantità e la qualità dei capi da lavare e regolano di conseguenza le opzioni di lavaggio più appropriate
  • Cotone; per lavare il cotone, a diverse temperature
  • Sintetici, per lavare i sintetici, a diverse temperature
  • Lana, per lavare la lana a diverse temperature, per evitarne l’infeltrimento
  • Tessuti delicati, per lavare tessuti come seta, velluto, etc.
  • Jeans, per lavare appunto capi in jeans
  • Sport o outdoor, è il programma specifico per lavare indumenti e scarpe da ginnastica che si utilizzano per praticare sport
  • Igiene plus, per igienizzare i capi con sostanze antibatteriche, ad esempio per indumenti intimi o asciugamani
  • Intimo, è il programma specifico per lavare l’intimo, igienizzando e smacchiando a fondo, senza deteriorare tessuti delicati
  • Piumoni e coperte, è il programma per lavare appunto capi di grandi dimensioni e completi di grosse imbottiture, senza rovinarli
  • Misto, permette di mettere insieme tessuti e colori diversi, senza che vengano rovinati; l’efficacia sulle macchie è, tuttavia, ovviamente minore di un lavaggio ad alte temperature

Tra i programmi della lavatrice, sono poi presenti anche cicli speciali:

  • Risciacquo delicato, per i tessuti particolarmente delicati
  • Solo scarico, per permettere lo smaltimento di eventuali residui di sporco dopo un lavaggio intenso (ad esempio dopo un lavaggio di stracci e panni per la pulizia della casa)
  • Solo centrifuga, per strizzare ulteriormente i panni, che così asciugheranno più in fretta
  • Prelavaggio e ammollo, per le macchie più ostinate
  • Arresto acqua in vasca, per annullare i programmi

Le varie opzioni della lavatrice, riguardanti temperatura dell’acqua, detersivi, prelavaggio, lavaggio, candeggina, ammorbidente, giri della centrifuga, tempo impiegato, opzioni come stiro-facile e anti-piega, possono poi essere combinate manualmente come meglio si desidera, almeno in alcuni modelli. A questo proposito, la funzione cosiddetta Memory memorizza appunto le opzioni di scelta di un dato momento per poterle riprodurre successivamente, soltanto richiamandole con un comando.

programmi per lavatrice

I programmi nelle istruzioni della lavatrice

Una buona lavatrice ha ottime istruzioni per l’uso. In particolare, è utile lo specchietto riassuntivo dei programmi di lavaggio, che per ognuno deve indicare:

  • temperatura dell’acqua
  • durata del lavaggio
  • giri della centrifuga
  • opzioni attivate automaticamente
  • opzioni attivabili
  • detersivi inseribili
  • capi e tessuti per cui è più indicato il lavaggio
  • carico massimo per quel lavaggio espresso in kg

Approfondisci i programmi della lavatrice con la nostra guida specifica

Approfondisci la lavatrice

Una risposta

  1. mobili bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.