Fiori di Bach per la solitudine

Fiori di Bach per la solitudine

I fiori di Bach per la solitudine

I fiori di Bach per la solitudine, adatti a trattare tutte le problematiche correlate, sono:

  • Heather, specifico per la solitudine dei caratteri egocentrici
  • Impatiens e Water Violet (Violetta d’acqua) in generale per la solitudine

Heather

Tra i Fiori di Bach per la solitudine indichiamo anche Heather, dalle foglie di colore rosa e porpora. Questo anche se in realtà è specifico per l’egocentrismo, che finisce poi per provocare solitudine.

Persone concentrate su se stesse, incapaci di considerare gli altri se non come ascoltatori o veicoli di sfogo.

Parlare di se è l’unico obiettivo, l’unico interesse e la presenza di un pubblico è fondamentale per potersi porre al centro dell’attenzione.

In realtà questo atteggiamento fastidioso nasconde una profonda solitudine, un desiderio di affetto che, spinto alle estreme conseguenze, si esprime nella necessità di essere sempre circondati da persone, e poco importa se non realmente interessate.

Heather induce la disponibilità nei confronti del prossimo, aiuta a cercare e riconoscere la tranquillità dei sensi, e a percepire come il valore delle cose non dipenda dal protagonismo imposto, ma dal reale e sincero interesse del mondo che ci circonda.

La solitudine si sconfigge in primo luogo donando amore, perchè è questo l’unico modo per riceverlo.

Impatiens

I fiori sono di colore rosa, il disturbo correlato è la solitudine. Per le persone iperattive, sempre impegnate a pensare o fare qualcosa.

I loro ritmi seguono un percorso proprio, difficilmente sono allineati a quelli degli altri, il che comporta la difficoltà di instaurare relazioni interpersonali.

Sono dinamiche, in costante movimento, e molto impazienti, perchè si snervano spesso nei confronti del resto del mondo che non gira con la stessa vorticosa rapidità.

L’impatiens aiuta a ritrovare, anzi a scoprire e riconoscere, la calma e la pazienza, virtù mai incontrate o sepolte sotto le coltri degli impegni quotidiani.

La mente si rilassa e con la tranquillità arrivano anche la tolleranza e l’apertura verso il prossimo. La calma è davvero la virtù dei forti.

Water Violet (Violetta d’acqua)

Le foglie sono di color malva e giallo, il disturbo correlato è la solitudine.

Per le persone dignitose, serie e riservate, che risultano affascinanti per la loro aria di mistero.

Sono delicate e sensibili, bravissime ad ascoltare, bravissime a non esprimere giudizi netti e a non fomentare le discussioni.

Il loro grande mondo interiore è tenuto nascosto, insieme a tutte le emozioni che provano, perchè loro amano star sole, non hanno bisogno della compagnia a tutti costi e delle parole a tutti i costi.

E’ il caso di dirlo, per loro il silenzio è d’oro.

Il problema è che hanno difficoltà nell’espressione dei propri sentimenti, il che può provocare sofferenza nelle persone che li circondano.

Water Violet aiuta ad aprirsi, a capire che oltre che ascoltare si può anche parlare, che spesso le manifestazioni di amore servono, sono importanti.

La riservatezza è preziosa, ma può diventare nociva se si trasforma in muro che chiude il mondo all’esterno.

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.