Fiori di Bach contro la paura

Fiori di Bach contro la paura

I Fiori di Bach contro la paura

I Fiori di Bach contro la paura, e le sue manifestazioni conseguenti come ansia e panico, sono:

  • Aspen (Pioppo), contro la paura dell’ignoto
  • Cherry Plum (Ciliegio selvatico) per la paura nel senso pià ampio del termine
  • Mimulus per la paura generica
  • Red Chestnut (Ippocastano rosso) contro l’ansia da paura
  • Rock Rose (Eliantemo) contro il panico come estrema manifestazione di paura

Andiamo ora a vederli nel dettaglio, uno per uno approfonditamente.

Aspen (Pioppo)

Fiore dai petali di un verde-grigio, influisce sulla paura dell’ignoto, su tutto ciò che incute timore, che mette ansia e non ha una genesi precisa.

Per le persone molto sensibili, che non riescono a gestire le inquietudini e vengono travolte non solo dalle paure ma anche dall’angoscia di non conoscere il motivo e l’oggetto delle stesse.

Persone che soffrono di incubi e ne portano addosso il peso, perchè non riescono a liberarsi delle sensazioni negative che i brutti sogni portano in dotazione.

Cherry Plum (Ciliegio selvatico)

Fiore dai petali bianchi, agisce sulla paura.

La paura nel senso pià ampio del termine: paura di perdere il controllo, di macchiarsi di cattive azioni, di compiere gesti insani e distruttivi.

Per le persone che pensano, pensano, pensano e arrivano a volte a sentirsi scoppiare la testa con tutti questi pensieri che si affollano, si accavallano, si sovrastano.

Questo atteggiamento deriva dal desiderio di tenere tutto sotto controllo, a partire dai loro istinti più profondi: dato che non è semplice dominarli, cercano di sopperire con il mondo esterno.

Il Cherry Plum regala la spontaneità, spinge ad ascoltare le energie interiori per utilizzarle nella vita.

Lo stress deve essere fronteggiato cercando l’equilibrio tra quel che si è, quel che si vorrebbe essere e quel che si ha dentro.

Mimulus

I fiori sono di colore giallo intervallato da macchie rosse, il disturbo correlato è la paura. Per le persone che hanno paura.

Di cosa?

Di tutto. Del noto e dell’ignoto, delle cose concrete e di quelle reali: prova la stessa paura per un serpente e per un’ombra, la sua razionalità non discerne tra le due, non stabilisce una sorta di ‘graduatoria’ delle paure.

I continui timori le portano ad arrossire, confondersi, trovarsi in imbarazzo, il che crea nuove paure che si alimentano tra loro in un circolo vizioso.

Il mimulus regala il coraggio, tira fuori i pensieri positivi che albergano sotto la paura e sostituisce quest’ultima con la fiducia nei confronti del mondo e della vita in generale.

E’ vero, molte brutte cose possono accadere, ma si è in grado di affrontare tutto se lo si affronta con spirito energico e positivo.

Il rischio e la paura non possono vincere sulla serenità.

Red Chestnut (Ippocastano rosso)

I fiori sono si colore rosso, il disturbo correlato è l’ansia.

Per le persone apprensive nei confronti delle persone amate.

Non nutrono ansia o timori per se stessi, ma per i propri cari, figli o genitori che siano.

Sono le tipiche mamme che rimangono sveglie ad aspettare il rientro dei figli adolescenti, quelle mal sopportate perchè iperprotettive, tendenzialmente soffocanti con le loro attenzioni amorose.

Questo atteggiamento le porta ad esaurire se stessi e gli altri, perchè le continue ansie si ripercuotono tanto all’interno quanto all’esterno.

Il Red Chestnut aiuta a costruire la pace interiore, a ridimensionare le ansie in favore della serenità

Temere il peggio nuoce per prima cosa alla salute, sia fisica che mentale.

Rock Rose (Eliantemo)

I fiori sono di colore giallo, il disturbo correlato è il panico. Per le persone in preda al panico o vittime di attacchi di terrore.

La paura di sciagure e catastrofi varie è sempre presente e condiziona la vita delle persone, che conducono la loro esistenza nel timore che si manifestino problemi, situazioni drammatiche, eventi con un forte impatto.

Gli incubi sono all’ordine del giorno e l’angoscia anche.

Il Rock Rose aiuta a dominare la paura, a trovare dentro di sè il coraggio di vivere guardando con fiducia al futuro, con la consapevolezza che si riuscirà a fronteggiare qualunque evento si presenti.

Non esistono ostacoli insormontabili: basta crederci.

Nessuna risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.