Come scegliere l’abito da sposa per le seconde nozze?

abito_da_sposa_seconde_nozze

Anche se potete scegliere qualsiasi abito vogliate, questo non esclude il fatto che è buona norma, in ogni caso, attenervi al buon gusto, senza dubbio l’abito principesco è molto bello e di sicuro morite dalla voglia di indossarlo di nuovo, ma essendo che state per sposarvi per la seconda volta, il vostro abito per le seconde nozze, dovrebbe essere semplice e sobrio, dalle linee morbide.

Evitate dunque i modelli con gonna ampia e vaporosa e pieni di strass e brillantini, soprattutto se avete già dei figli, in quanto risultereste fuori luogo, considerando il fatto che quasi sicuramente il matrimonio verrà celebrato in una sala comunale (a meno che non abbiate ottenuto l’annullamento del vostro primo matrimonio).

Cercate di essere raffinate e di non cadere nel banale, prediligete un abito corto che arrivi al ginocchio dalla linea svasata, o un abito lungo dalla linea semplice e lineare che risalti il vostro fisico e le vostre forme in modo naturale. Se optate per un abito lungo allora potete concedervi un piccolo strascico.

L’abito per le seconde nozze: bianco o colorato?

Se la vostra età non supera i cinquant’anni allora potete scegliere un bell’abito bianco, in caso contrario è meglio optare per stoffe dai colori tenui come il beige o il rosa chiaro, prediligete comunque le tonalità pastello come il panna o il grigio perla, assolutamente da evitare è il rosso, in quanto risulta volgare e per nulla adatto all’occasione.

Evitate di indossare il velo, meglio optare per un cappellino o per una semplice acconciatura con qualche applicazione se avete i capelli lunghi, con veletta se invece avete i capelli corti.

Se avete superato i sessant’anni, l’ideale è un bel tailleur con una gonna svasata che arriva al ginocchio e una giacca con bottoni gioiello. Evitate invece i pantaloni, anche se sapete vedervi solo con indosso un comodo paio di pantaloni, sappiate invece che l’abito perfetto esiste per tutte, bisogna solo sapere dove e cosa cercare, magari lasciatevi consigliare da chi ne sa più di voi in materia.

Accessori e dettagli colorati

Dato che vi state sposando per la seconda volta, potete giocare con accessori e dettagli colorati, per esempio abbinare al vestito un paio di scarpe colorate (attenendovi sempre a tonalità pastello) o potete applicare al vostro abito un dettaglio colorato, per esempio rosso o nero per un effetto davvero elegante e chic. Ricordate sempre di non cadere nel volgare e di non essere troppo eccentriche.

L’abito da sposa ideale per le seconde nozze

L’abito ideale per le seconde nozze è un abito corto dalle linee semplici fatto su un tessuto raffinato, che ricordi gli abiti da sposa degli anni ‘50 e perché no, con qualche dettaglio in pizzo. Oppure un abito lungo che ricordi le linee morbide degli abiti da sposa degli anni ’20 e ’30.

Naturalmente optate per tacchi alti super femminili. Abbandonate quindi l’idea dell’abito da sposa e indirizzatevi su un abito da sera estremamente elegante ma semplice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.