Come imparare il Chi Walking?

Il Chi Walking è una rivoluzionaria idea per muoversi e tenersi in forma. Camminare è un’attività salutare, che offre numerosi benefici al corpo e anche alla mente.

Molte persone che svolgono quest’attività in modo attivo, tendono a sovraccaricare il lavoro dei muscoli delle gambe nella parte più bassa.

Il Chi walking invece vi insegnerà come distribuire la fatica e la forza, per trarre maggiore beneficio dal movimento che state effettuando.

Chi Walking

Come praticare Chi Walking

Camminare nel modo giusto è un’attività impegnativa, ma anche molto benefica per il corpo.

Camminare è l’attività fisica più raccomandata al mondo. E’ un ottimo metodo per bruciare i grassi.

Il Chi Walking è una tecnica, che insegna a camminare in modo corretto, spiegando e insegnando alle persone come distribuire in modo benefico il peso e la fatica, sui vari muscoli delle gambe.

Questo metodo vi permette di camminare a lungo nel modo giusto, combinando i principi del Tai Chi con il camminare.

In questo modo potrete imparare, non solo a svolgere correttamente questa benefica attività fisica, ma anche a trarne il massimo beneficio, con il minimo sforzo.

Imparerete a camminare con un passo leggero per non sovraccaricare i muscoli delle gambe e a liberare e rilassare la mente.

Le origini

Il Chi Walking è una tecnica ideata da Danny Dreyer, che nella realizzazione di questo metodo prese spunto dallo studio del Tai Chi con il Maestro George Xu e Maestro Zhu Xilin.

Dreyer ha 35 anni di esperienza come maratoneta, è un esperto corridore e anche un esperto nelle tecniche olistiche e di meditazione.

Queste sue capacità lo hanno reso un ottimo insegnante, in grado di trasmettere a coloro che lo desiderano le sue conoscenze.

Ha condiviso il metodo del Chi Walking con centinaia di persone, che grazie a lui hanno imparato una tecnica perfetta per migliorare la loro salute.

La sua pratica è focalizzata non solo sul camminare ma anche sul mangiare sano, e sul benessere generale del corpo e della mente.

Benefici

Il Chi Walking, è un metodo gradevole e non troppo faticoso di tenersi in forma non solo fisicamente ma anche mentalmente. Potrete connettervi con il vostro corpo e riscoprire il piacere di muoversi ed essere attivi.

Un programma di Chi Walking regolare, accompagna all’attività fisica, una dieta che permetta di diminuire il peso e ottenere un miglioramento generale della propria salute.

Questi miglioramenti offrono alla persona la possibilità di trarre numerosi benefici mentali e psichici. Il Chi Walking vi permetterà di rilassarvi mentalmente, e sentirvi meglio.

Per evitare eventuali disturbi e dolori dovuti a un uso eccessivo di alcuni muscoli rispetto ad altri, è fondamentale imparare a camminare nel modo giusto.

Il Chi Walking insegna a reindirizzare il carico di lavoro e di propulsione, spostando lo sforzo verso il bacino e la zona inferiore del tronco.

La tecnica del Chi Walking

La tecnica principale del Chi Walking si basa sulla biomeccanica del cammino, mescolando questi principi al Tai-Chi.

I punti fondamentali di questa tecnica sono :

  • una buona postura: è fondamentale allineare il proprio corpo, per incoraggiare l’individuo a porsi al meglio, sia fisicamente che mentalmente, nei confronti dell’attività che andrà a svolgere
  • impegno totale: è necessario che la persona dimostri un impegno totale, mentale e fisico; sfruttare gli addominali bassi e la potenza
  • creare equilibrio: la persona deve trovare il giusto equilibrio fisico, tra la parte inferiore e superiore del corpo, e anche un equilibrio interiore che permetta di concentrare al meglio l’energia
  • scegliere: la persona deve essere incoraggiata a modificare il suo modo di camminare e anche di pensare al suo benessere fisico
  • andare avanti: la persona deve fisicamente e mentalmente muoversi in avanti, in modo semplice e fluido, cercando di precedere e programmare con la mente il passo successivo.

Inoltre è fondamentale considerare anche lo scioglimento delle articolazioni, l’utilizzo appropriato dei muscoli e anche il rilassamento delle braccia e delle gambe.

Utilizzare questa tecnica rende il camminare molto più facile e piacevole, evitando i disagi dovuti a un modo di camminare errato, che possono diventare seri se sottovalutati.

Il programma incoraggia le persone a esaminare non solo i benefici fisici del camminare, ma anche quelli mentali. Il Tai Chi offre infatti l’opportunità di compiere un’esplorazione interiore e spirituale e combinarla all’attività e il benessere fisico.

Il Chi Walking viene raccontato in un libro e anche in un dvd, dove vengono descritti 12 diversi percorsi per aumentare e gestire l’energia.

Esiste anche una tecnica che prende il nome di Chi Running e si basa sugli stessi principi, riportandoli all’attività della corsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.