Che tipi di crociere si possono fare e quali sono i costi?

La crociera è un viaggio che rappresenta un vero e proprio sogno per molte persone. E’ un’esperienza bellissima da vivere su una nave, ed esistono diverse tipologie di crociere, che vi porteranno in destinazioni da sogno. Tutto ciò ovviamente ha un costo che è bene conoscere prima di prenotare la propria vacanza.

I tipi di crociere

E’ bene specificare che vi sono vari  tipi di crociere tra cui scegliere: fluviale; per le festività; di lusso e anche delle minicrociere. Le prime sono quelle che consentono di attraversare i fiumi che vi permetteranno di raggiungere molte città europei e mondiali. Le crociere fluviali più famose sono quelle  su: Nilo, Danubio, Senna, Reno ecc. ecc. Le crociere legate alle festività sono quelle che vengono prenotate dai viaggiatori in occasione di Ponti Festivi che si verificano durante l’anno. Le crociere di lusso lo dice la parola stessa, vi permetteranno di raggiungere posti da favola, gradendo di una qualità del servizio davvero alta.

La particolarità di una crociera è senza dubbio nelle navi che non solo sono ultra moderne ma vi offrono ogni tipo di servizio e di comfort. Una nave da crociera è una vera e propria cittadina, un mondo ricco di luoghi dove divertirsi e rendere piacevole il proprio viaggio. Su queste navi troverete tanti ristoranti che vi permetteranno di assaggiare piatti realizzati da chef straordinari, aree per il relax e per le attività sportive, e delle cabine davvero confortevoli. Alcune navi da crociera hanno spesso un casinò e una discoteca.

Insomma non vi annoierete di certo durante la vostro vacanza. L’offerta poi è davvero interessante ed è rivolta in alcuni casi a un determinato tipo di persone; ecco allora che troverete le crociere per single, quelle per le famiglie o quelle per le persone di una certa età. Di solito la crociera è scelta da molte coppie per il loro viaggio di nozze. E non c’è davvero niente di meglio che un viaggio romantico e rilassante per incoronare il proprio amore.

tipi di crociere

Costo di una crociera

Dopo aver esaminato i tipi di crociere, la domanda che molti si pongono riguarda il costo. Per rispondere bisognerebbe valutare la compagnia e la destinazione scelte. Questi due fattori infatti influenzano notevolmente il costo generale della  crociera. In generale possiamo dire che il costo per una crociera riguarda: la categoria scelta per la sistemazione all’interno della nave; il trasporto marittimo; il costo dei pasti e la partecipazione alle varie attività.

Inoltre viene considerato anche l’uso delle diverse attrezzature. Per capire quanto sarà la vostra spesa è bene sottolineare che nel prezzo non sono incluse le spese che possono essere considerate “personali”.

I pagamenti a bordo riguardano anche le famose quote di servizio (delle mance prefissate dalla compagnia di navigazione) che a quanto pare incidono notevolmente sul costo totale della crociera; questo vale naturalmente per tutti i tipi di crociere. Tutte le spese extra verranno quindi calcolate al termine della vacanza, tenetene conto quando scegliete e prenotate la vostra crociera. Ci sono alcune compagnie come la Royal Caribbean che calcolano il sovraprezzo al momento della prenotazione, il che è sicuramente preferibile per non avere brutte sorprese poi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.