Che cos’è il pantenolo?

che cos'è il pantenolo

Che cos’è il pantenolo? La vitamina B5

La vitamina B5 è importantissima per i capelli, nella misura in cui è responsabile in modo diretto della loro salute. Una carenza di questa vitamina è subito evidente, perchè i capelli tendono a opacizzarsi, a perdere lucentezza e, progressivamente, la vitalità. Ovviamente non dipende tutto e soltanto dalla vitamina B5, ma comunque la sua influenza si sente e di conseguenza è importante che sia presente nell’organismo. Se in parte viene reperita mediante l’alimentazione, a volte non basta, e in ogni caso un’azione supplementare è senz’altro gradita. Per quanto riguarda la vitamina B5, si può trovare in diversi alimenti, soprattutto in quelli ricchi di proteine come i legumi e le uova. E così arriviamo al pantenolo, la cui efficacia si esprime in particolare sui capelli, mentre la vitamina di cui è precursore agisce più in generale, anche sulla pelle.

L’efficacia del pantenolo

Ecco allora che i prodotti che contengono il pantenolo diventano delle specie di miracoli che assicurano alla chioma tutto quel di cui ha bisogno. E’ il caso di chiarire che in parte è così, in parte il pantenolo contribuisce alla salute dei capelli, ma non nel modo rivoluzionario in cui viene presentato, nel senso che da solo non basta a far nulla se ci sono dei problemi. A fronte di una capigliatura sana e dell’esigenza di mantenerla tale o migliorarla ulteriormente, non si può dire nulla: l’utilizzo di prodotti con il pantenolo ha una sua utilità ben chiara e precisa. Se invece i capelli non sono in buona salute, il solo pantenolo non risolve nulla, occorre un’azione mirata con altre sostanze, nel quadro della quale il pantenolo svolge la sua parte, nutrendo i capelli alla radice.

Shampoo o balsamo al pantenolo?

Meglio il balsamo dello shampoo, e ancor più maschere e lozioni, perchè il maggior tempo di posa aiuta il pantenolo a penetrare a fondo nel capello. Il passaggio dello shampoo, invece, per sua natura più rapido, non gli assicura la possibilità di svolgere in toto la sua azione benefica sui capelli, ‘sprecando’ così, di fatto, le potenzialità della sostanza. Ad ogni modo, comunque, la cute e la capigliatura ci guardagnano in termini di idratazione, il che è sempre vantaggioso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.