Come sono le case prefabbricate in legno Radohouse System?

Da una regione dominata dalla natura come il Trentino Alto Adige un’azienda specializzata nella costruzione di case prefabbricate in legno, la Radohouse System, offre abitazioni ecosostenibili ed antisismiche che cercano di conciliare innovative tecnologie e tradizione.

case prefabbricate radohouse system

La Radohouse System si è specializzata nel tempo nella produzione di case ed edifici prefabbricati in bioedilizia, ovvero costruzioni realizzate mediante tecniche e materiali a basso impatto ambientale. La sostenibilità ambientale sta molto a cuore a quest’azienda della provincia di Trento, così come le sta a cuore la sicurezza di coloro che andranno ad abitare nelle loro costruzioni: le case Radohouse sono antisismiche, ovvero hanno un’elevata resistenza ai terremoti, molto più elevata rispetto a quella delle case in muratura.

Per quanto riguarda uno dei cardini dell’architettura sostenibile, ovvero il risparmio energetico, la Radohouse System ha brevettato un sistema specifico, il C.L.C.E., ovvero Case Libere da Costi Energetici. Un accorto mix di coibentazione dell’involucro (ovvero isolamento termico) ed impianti funzionanti con energie rinnovabili consente – è la promessa della Radohouse – di eliminare per sempre i costi per i consumi energetici. L’azzeramento dell’utilizzo di fonti energetiche classiche si traduce nell’azzeramento dei costi per il funzionamento delle abitazioni, che rientrando così in classi energetiche alte (cioè le fasce migliori) possono anche ricevere agevolazioni fiscali.

Contenuti della guida:

Le case

Le case prefabbricate in legno Radohouse System sono completamente esclusive, cioè progettate su misura. I clienti, infatti, possono decidere in totale libertà che tipo di abitazione richiedere all’azienda, seguendo il lavoro passo dopo passo fino alla consegna chiavi in mano.

Ciò che contraddistinguerà ogni casa con marchio Radohouse System è la loro qualità. Queste case prefabbricate in legno sono 100% ecosostenibili, e ciò significa grande confort abitativo, grande rispetto per l’ambiente e grande risparmio per le proprie tasche. È proprio per la fiducia che la ditta ripone nella qualità dei suoi prodotti che offre sugli stessi una garanzia di ben 30 anni, certi che le case da lei prodotte non avranno né cedimenti strutturali né disattenderanno le aspettative dei clienti.

La Radohouse System realizza e vende anche tetti e coperture in legno, fabbricati con tecniche per l’isolamento termico e l’abbattimento acustico.

I materiali

I materiali utilizzati dalla Radohouse System sono i materiali privilegiati dalla bioedilizia, e cioè legno e materiali coibentati d’origine naturale. Partendo da alcuni principi guida l’azienda realizza le più diverse soluzioni abitative, come si è detto. Ma vediamo nello specifico i materiali usati per gli elementi costruttivi delle case prefabbricate in legno Radohouse.

  • Parete esterna “RHS eko plus”: spessore totale 30,4cm, classe energetica B.
  • Parete esterna “RHS optima plus”: spessore totale 34,4cm, classe energetica A.
  • Parete esterna “RHS optima”: spessore totale 28,3cm, classe energetica B.
  • Parete esterna “RHS wood”: spessore totale 30,5cm, classe energetica A.
  • Parete esterna “RHS model”: spessore totale 29,5cm, classe energetica B.
  • Parete interna “RHS plus”: spessore totale 14,9cm.
  • Solaio “RHS optima plus”: spessore totale 30,1cm.

Come si può notare da una rapida osservazione dei dati circa le pareti esterne, ad un maggiore spessore corrisponde una classe energetica migliore (ricordiamo che la classificazione energetica degli immobili va dalla A alla G, e quest’ultima è la peggiore, mentre la A e la A plus sono le migliori). I materiali usati in questi diversi particolari costruttivi sono sempre gli stessi: ciò che fa la differenza tra uno e l’altro sono le combinazioni di alcuni materiali e lo spessore di alcuni strati che costituiscono le pareti.

Le pareti delle case prefabbricate in legno Radohouse System sono costituite da strati di: calcestruzzo con rete armata, parte della resistente struttura portante; fibra di legno, per l’isolamento; fibrogesso o OSB, per resistenza e isolamento insieme; lana di legno, sempre per la coibentazione; legno lamellare o legno massiccio, a costituire il telaio delle costruzioni; listelli verticali in legno, per rafforzare i vari strati; cartongesso. La parete RHS Model prevede in più lastra Aquapanel, lastra MDF ed anche uno strato di polistirene a consolidare il cappotto termico.  Per i tetti vengono usati assi in legno, foglio Tyvek, lana di roccia, assi in legno OSB e cartongesso.

Info e contatti

La RADOHOUSE SYSTEM S.r.l. ha sede ed Ufficio Commerciale in:

Via Roma, 99 – 38089 Condino (TN)

Mobile: +39 340.8419281

Ufficio:  +39 0465.622054

Mail: info@caseradohouse.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.