Come sono le case prefabbricate in legno Natural House?

Natural House è un’azienda piemontese che realizza progetti in bioedilizia. Le case prefabbricate in legno Natural House sono a abitazioni a basso consumo energetico e vengono progettate seguendo in tutto e per tutto le indicazioni degli acquirenti. In tempi rapidi si potranno avere dimore ecologiche, sicure e che rispecchiano completamente lo stile di chi le abita.

Case prefabbricate in legno Natural House

Il progetto incarnato dalla Natural House di Castellamonte, in provincia di Torino, nasce in seguito alla presa di coscienza di un problema sempre più incalzante, ovvero quello dei costi dell’approvvigionamento energetico. Gli italiani sanno molto bene quanto siano cari l’energia elettrica ed il gas, e sanno quanto negli ultimi 10 anni i costi delle bollette siano lievitati. Buona parte delle ragioni di questi aumenti sono imputabili ad un dato rispetto al quale non è possibile far nulla: gas e petrolio sono fonti energetiche non rinnovabili, ovvero si esauriranno. Questo causa un’inarrestabile corsa al rialzo, ed ecco spiegato il rincaro per gli utenti finali.

Natural House si è domandata: come ridurre i costi di mantenimento di un’abitazione nel 2013? La risposta è stata: facendo in modo che la casa abbia meno bisogno di gas e petrolio. Questo, a sua volta, lo si può ottenere principalmente in due modi: o costruendo case che hanno meno bisogno di ricorrere a costose fonti energetiche, o costruendo impianti energetici che non ricorrono affatto a quelle fonti, ma ad altre cosiddette alternative.

La bioedilizia elabora progetti che coniughino queste due opzioni, in modo da costruire case ecologiche che consumano poco ed inquinano ancor meno.

Contenuti della guida:

Le case

Natural House fa dell’originalità dei suoi progetti uno dei suoi punti di forza. L’azienda torinese, infatti, non “impone” agli acquirenti modelli standard di abitazioni, ma anzi mette a disposizione degli interessati un team di progettisti, i quali sapranno elaborare progetti studiati tenendo conto delle esigenze dei clienti. Contrariamente a quanto ancora si pensa diffusamente in Italia, ‘prefabbricato’ non significa ‘omologato’, ma solamente indica una speciale tecnica costruttiva che consiste nel realizzare in fabbrica le componenti di un immobile per poi assemblarle a secco in cantiere, risparmiando un’enorme quantità di tempo. Dal momento dell’ordine a quello della consegna trascorrono, in media, solamente 60-90 giorni! La libertà architettonica consentita dalle case prefabbricate in legno, inoltre, è in alcuni casi addirittura superiore a quella delle costruzioni in cemento armato o acciaio.

Una volta che gli acquirenti avranno deciso come dovrà essere la propria abitazione firmata Natural House, non resterà che scegliere in quale modalità la ditta dovrà consegnar loro la futura casa:

  • chiavi in mano, per una casa completamente rifinita sia internamente che esternamente;
  • grezzo avanzato, per una casa completa solo nelle strutture essenziali ma senza rifiniture.

Al di là delle scelte estetiche che riguardano la propria abitazione, centrali sono le scelte che riguardano il funzionamento e il confort abitativo della casa. Le dimore Natural House comportano costi bassissimi per il loro regolare funzionamento e donano un eccezionale confort e senso di benessere. Questo grazie alle tecniche e ai materiali con cui sono realizzate: una casa in bioedilizia è ecologica anche perché ben isolata a livello termico, richiedendo così un impiego irrisorio di condizionatori e caloriferi.

I materiali

Come riesce la Natural House a produrre case che consumano poco, ovvero ben isolate a livello termico? Servendosi del legno, di involucri termici naturali e di sistemi costruttivi all’avanguardia.

Il legno è un materiale pulito ed una fonte d’energia rinnovabile, ovvero inesauribile. Esso viene impiegato dall’azienda di Castellamonte in sistemi costruttivi X-Lam oppure Blockhouse. Il primo prevede che pannelli multistrato di legno a strati incrociati fungano da strutture portanti dell’immobile, mentre il secondo prevede che la funzione portante sia assolta da assi di legno incastrate tra loro.

In entrambi i casi la struttura portante dell’abitazione è avvolta dal cappotto termico, ovvero un insieme di materiali sovrapposti che hanno lo scopo di implementare le già eccellenti proprietà termoisolanti del legno. Tra i materiali, naturali e biocompatibili, impiegati dalla Natural House per le sue case prefabbricate in legno abbiamo: fibra di legno, fibra minerale, cartongesso, neopor.

Info e contatti

Per richiedere ulteriori informazioni, contattare la Natural House:

Strada per Ivrea, 36

10081 Castellamonte (TO)

Tel.: 346/6419630

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.