Professioni - articoli in archivio

  • Cosa si studia negli istituti tecnici?

  • Si chiamano Istituti tecnici superiori -per facilità Its- e nascono dall’unione tra un istituto tecnico o professionale e un ente di altro tipo. Si può trattare di un ente di formazione, rigorosamente accreditato dalla Regione, di un dipartimento universitario di un ente locale o di una o più imprese.

    Ad ognuno di essi corrispondono possibilità e finalità differenti, ma comunque tutti gli Its sono finanziati dal Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con la Regione di appartenenza.

  • Di che cosa si occupa l’educatrice prenatale?

  • La gravidanza e il parto sono esperienze molto forti nella vita di una donna. Insieme alla gioia per la nuova creatura che viene messa al mondo, la donna sperimenta una serie di sensazioni ed emozioni che spesso sconvolgono gli equilibri e quindi possono spaventare. All’inizio della gravidanza in genere la donna è piena di dubbi ed incognite. A questo si aggiunge, man mano che il momento del parto si avvicina, anche la paura di soffrire fisicamente. E poi, quando si tratta di cominciare la nuova vita in tre le dinamiche familiari cambiano del tutto, quindi bisogna essere preparate ed affrontare

  • Chi è il location manager?

  • Il location manager è un professionista del settore cinematografico, che lavora con produttori, scenografi, direttori della fotografia e registi. Il suo compito è trovare le location più giuste per ambientare spot pubblicitari e film. Questa figura professionale deve possedere competenze varie e “allargate”, che vanno dalla gestione amministrativa alla fotografia, alla conoscenza delle lingue straniere. Il location manager deve essere in grado di individuare i luoghi più adatti per ambientare le riprese e gestire tutto quello che riguarda la produzione.

  • Chi è il compositore musicale e cosa fa?

  • La composizione musicale è un’arte che prevede la creazione di opere musicale. Il compositore musicale è colui che crea queste opere, una persona specializzata nel realizzare dei brani musicali. L’attività di compositore musicale non viene quasi mai svolta in modo esclusivo ma è di solito complementare allo svolgimento di altre attività all’interno dell’ambito musicale. Parliamo quindi di un docente di musica o di un direttore di orchestra che compone brani musicali.

  • Come si diventa comparsa?

  • Diventare una comparsa Per fare la comparsa non serve aver studiato recitazione, né avere particolari caratteristiche. Certo è che comparire nei film o nelle trasmissioni televisive è divertente e non impegna molto. In più, si entra (anche se dalla porta secondaria) nel mondo del cinema, che da sempre affascina ed incuriosisce tutti. La comparsa appare nei film, negli spot televisivi o nei programmi di intrattanimento, per fare da “cornice” all’ambiente, il più delle volte senza parlare. Per questo non è necessario conoscere l’arte della recitazione, ma serve piuutosto essere telegenici. Potete consegnare il curriculum con due fotografie direttamente agli uffici

  • Come si apre un centro Pilates?

  • Il Pilates è una disciplina molto in voga in questo periodo. E’ una tecnica di ginnastica simile allo yoga che rilassa la mente e tonifica il corpo. Aprire un centro specializzato per la pratica di questa disciplina è un ottimo investimento. Vediamo quali sono i passi da compiere

  • Come si diventa una maschera a teatro?

  • Lavorare in un teatro come maschera è un’occupazione part-time (dato che si richiede disponibilità nelle ore serali), ideale per chi desidera guadagnare qualcosa e nel contempo avere un po’ di tempo libero da dedicare a se stessi o ad altre attività.

  • Come si diventa tassista?

  • Diventare tassista può essere una buona possibilità di lavoro da tenere in considerazione. Potrebbe essere il mestiere ideale per gli appassionati di macchine e per quanti conoscono bene le strade della propria città. Conseguire i requisiti necessari non è però un’operazione semplice e può richiedere anche diversi anni di fatica, senza trascurare il denaro da investire a tale scopo. Vediamo come fare.

  • Che cos’è un temporary shop?

  • Dall’inglese “temporary shop” significa alla lettera “negozio a tempo”. Si intende, cioè, uno spazio che viene occupato a rotazione (appunto, a tempo) da attività commerciali anche diverse tra di loro. Ultimamente questo business è diventato più diffuso e redditizio, soprattutto nelle grandi città. Affittare un “temporary shop” rappresenta un ottimo investimento per chi possiede un locale, in particolare se questo è ubicato in una zona centrale.

  • Come si diventa tecnico certificatore del biologico?

  • Con il progressivo aumento delle coltivazioni biologiche e delle aziende che si occupano della commercializzazione di prodotti biologici, è sempre più importante affidare il controllo della qualità a tecnici certificatori che verifichino periodicamente la conformità degli alimenti ai parametri stabiliti per questo settore. Vediamo di cosa si occupa nello specifico questa nuova figura professionale.

  • Come si diventa operatore di turismo responsabile?

  • Il turismo responsabile è un nuovo settore che si sta diffondendo negli ultimi tempi in Europa, ed anche qui in Italia. Sono attive sul territorio circa 90 imprese e associazioni che operano in questo campo, organizzando viaggi nei vari periodi dell’anno. Non esiste però una cifra esatta di quanti siano gli operatori di turismo responsabile, perché spesso svolgono anche altri tipi di attività. Per tutte le notizie e le informazioni riguardanti questo settore del turismo si può fare riferimento all’Aitr (Associazione italiana turismo responsabile), un ente che raggruppa gruppi e cooperative.

  • Come si diventa installatore di pannelli fotovoltaici?

  • Il settore delle energie rinnovabili è in forte crescita nel nostro Paese. Secondo recenti indagini di mercato, aumenta il numero di consumatori consapevoli e responsabili che prediligono fonti di energia rinnovabili, per rispettare e preservare l’ambiente dal problema sempre più grave dell’inquinamento. Aumenta, infatti, sia la quantità di impianti fotovoltaici, che la richiesta di personale specializzato che sia in grado di lavorare in questo campo.

  • Come si diventa fotomodello o fotomodella?

  • La professione di fotomodello/a va distinta da quella del modello/a. Il fotomodello/a presta la sua immagine per spot pubblicitari, servizi fotografici e copertine di riviste e giornali. Si tratta di una professione strettamente legata al mondo della moda, ma mentre il modello/a sfila in passerella e deve possedere il requisito dell’altezza, il fotomodello/a deve essere soprattutto fotogenico.

  • Come si diventa correttore di bozze?

  • Il correttore di bozze è un professionista che ha il compito di visionare un testo prima che venga mandato in stampa o pubblicato in Rete, controllando che il testo sia privo di errori ortografici e scorrevole nella lettura. La professione del correttore di bozze rientra nell’ambito letterario, ed infatti si svolge in genere per conto di case editrici e agenzie letterarie.

  • Come diventare animatore turistico

  • La professione di animatore turistico è sempre molto ambita, soprattutto fra i giovani in cerca di prima occupazione. Si tratta di un tipo di lavoro stagionale, che si svolge solo per qualche mese all’anno, all’interno di strutture turistiche quali alberghi, campeggi, residence, villaggi turistici. In genere, l’animatore turistico, dopo qualche anno di esperienza, si specializza in un determinato settore, mettendo a frutto le competenze acquisite. Ci sono infatti animatori sportivi, di intrattenimento e addetti al mini-club. Requisiti dell’animatore turistico L’animatore turistico ha un preciso compito: far divertire chi è in vacanza, organizzando una serie di attività ed intrattenimenti che rendano

  • Come diventare insegnante di yoga

  • Stanno aumentando sempre di più, in Italia, le persone che studiano per diventare insegnanti di yoga. Molti praticano yoga da anni e si iscrivono ai corsi per insegnare questa disciplina con la stessa passione ed entusiasmo; altri, invece la intravedono come e una vera e propria opportunità di lavoro. Attualmente, rispetto a quello che succedeva in passato, parecchi allievi aspiranti maestri di yoga provengono dal mondo della palestra e del fitness, più che dalla spiritualità.

  • Come diventare istruttore di guida?

  • La patente di guida costituisce per i giovani d’oggi uno stadio necessario, una meta sicura da conquistare non appena compiuti i tanto attesi “diciotto anni”.

    Se pensiamo che il possesso della patente possa rappresentare anche una possibilità lavorativa in più, tale abilitazione alla guida assume ulteriore valore.