Erboristeria - articoli in archivio

  • Come curare uno strappo muscolare con le erbe?

  • Lo strappo muscolare può essere causato da un movimento improvviso e brusco che provoca un allungamento delle fibre muscolari, e nei casi più gravi, può comportare anche la rottura. In genere lo strappo muscolare colpisce le braccia, la schiena e le gambe, ma può riguardare anche altre parti del corpo. Un disturbo di questo tipo può provocare più o meno dolore, a seconda dell’entità dell’allungamento, e può costringere chi ne è colpito a stare immobile.

  • Betulla contro cellulite e buccia d’arancia

  • Lo abbiamo detto e ripetuto molte volte: le armi contro la cellulite non sono mai troppe. In ogni fase della vita una donna può essere colpita dal problema, che si presenta parimenti fastiodioso in ogni momento. Scopriamo quali sono tutti i vantaggi della betulla contro la cellulite.

  • Come ci si cura con i Fiori di Bach?

  • Il metodo sperimentato dal dottor Edward Bach nel 1935 si basa sull’utilizzo di 38 rimedi naturali ricavati dai fiori, che agiscono attraverso sottili vibrazioni energetiche. Questi rimedi servono a curare altrettante alterazioni degli stati d’animo: la paura,la solitudine, l’incertezza, l’ipersensibilità, ecc. Il metodo di Bach può essere utilizzato da chiunque voglia curare se stesso, non necessita di conoscenze specifiche, nè di consulenze mediche.

  • Il rilassante più famoso, la camomilla?

  • Le virtù della camomilla sono note anche ai profani del mondo delle erbe: siamo in presenza del calmante per eccellenza, di un sedativo naturale, di un tranquillizzante infallibile. Mal di stomaco? Una tazza di camomilla distende. Nervoso? Una tazza di camomilla tranquillizza. Difficoltà a prendere sonno? Una tazza di camomilla rilassa. Una sorta di panacea per molti mali, come già testimoniava Ippocrate 500 anni prima di Cristo.           La sua attività sedativa è legata ai flavonoidi, in particolare all’apigenina, che attenua gli spasmi e regala ai fiori il colore giallo. Generalmente la camomilla viene adottata per la proprietà sedativa, ma in realtà