Disturbi e rimedi naturali - articoli in archivio

  • È possibile curare l’ansia con rimedi naturali?

  • Se è vero che il trattamento della sindrome ansiosa nei casi più gravi non può prescindere dall’intervento di un medico specialista, è altrettanto vero che nelle forme più lievi l’ansia, generata da situazioni contingenti di stress, può essere alleviata e curata con la fitoterapia.

  • Rimedi naturali per la memoria

  • A chi non è mai capitato di avere una parola ‘sulla punta della lingua’ ma di non riuscire a ricordarla? E chi non ha mai desiderato durante lo studio per un esame di avere una memoria infinita, sconfinata, in cui riporre tutto il possibile senza mai perderlo, per averlo a portata di mano al momento opportuno? Scopriamo insieme quali sono i rimedi naturali per la memoria.

  • Come resistere al caldo

  • Dopo aver preso atto della corretta alimentazione da mantenere nei periodi di maggior calore, la domanda che viene spontanea, soprattutto nei giorni di grande afa, è: esistono ulteriori rimedi contro il caldo? Come si può alleviare quel terribile senso d’asfissia, la continua sudorazione, l’affaticamento, i giramenti di testa, etc.?

    Come si è detto è importante una dieta povera di sodio (sale) e ricca di magnesio (frutta e verdura), ma oltre a questo abbiamo le mani legate?

  • Rimedi naturali contro eritema solare

  • L’urlo silenzioso della pelle….L’eritema è la reazione della cute al sole, il modo in cui la pelle si ribella ad esposizione prolungata o a raggi troppo forti, ed invia un segnale difficile da ignorare. Rossore, bollicine, chiazze sono i segnali con cui si manifesta, mentre un costante prurito è il sintomo più importante. Clicca qui per leggere quali sono i rimedi naturali contro l’eritema.

  • Quali rimedi naturali contro le punture di insetti?

  • Benvenuti nella nostra guida ai rimedi naturali contro le punture di insetti, quantomai utile in primavera e in estate. Molti dei prodotti che abbiamo in casa a portata di mano sono di per se efficaci per combattere il prurito provocato dai morsi di zanzare e di insetti che, durante l’estate, colpiscono soprattutto i più piccoli. Scopriamo insieme quali sono i rimedi contro le punture di zanzare più efficaci. Rimedi naturali contro le punture di insetti I rimedi naturali contro le punture di insetti sono un degli argomenti preferiti da tutti all’arrivo dei primi caldi. Quando arriva la bella stagione si

  • Suffumigi: come curarsi col vapore?

  • Tra gli antichi rimedi naturali sempre in voga, i suffumigi sono quelli più semplici ed allo stesso tempo efficaci. Con un po’ d’acqua calda, bicarbonato, erbe o oli essenziali si possono liberare le vie respiratorie, favorire la guarigione di infezioni a gola e bronchi, alleviare i sintomi dell’asma ed indirettamente… fare un trattamento di bellezza per il viso completamente naturale.

  • Quali sono i rimedi naturali contro i crampi?

  • Il crampo consiste in una violenta contrazione di un muscolo o di un gruppo di muscoli, che colpisce in particolare i polpacci e i piedi.

    Quando il crampo è frequente e persistente soprattutto nelle ore notturne, può diventare insopportabile, mettendo a dura prova l’umore e i nervi del malcapitato.

  • Come evitare la pancia gonfia?

  • Benvenuti nella nostra guida ai rimedi naturali e consigli su come evitare la pancia gonfia. A volte capita di avere la pancia gonfia che sembra un mappamondo, e questo nonostante uno stile di vita corretto e sano. La pancia gonfia è un problema che affligge molte persone e non risparmia nessuno. Si può anche essere magri, senza aver mai avuto problemi di peso o fatto una dieta in vita propria, ma avere questo rigonfiamento tutt’altro che piacevole da vedere e da ‘portare’. I gas intestinali si formano fisiologicamente, in primo luogo perchè quando si mangia e si beve è impossibile

  • Allattamento, dolori muscolari e rimedi naturali

  • L’allattamento comporta un impegno a tutto tondo, da parte della donna, che prevede il coinvolgimento di tutto il corpo e non solo del seno. Ad esempio il collo e le spalle entrano in gioco in modo importante, nella misura in cui, per tenere il bambino in braccio, i muscoli vengono sottoposti ad una tensione che non sempre si ripercuote in modo positivo sulla salute della donna. A maggior ragione se i nuovi movimenti si inscrivono nel quadro di una postura già sbagliata, che in questo modo viene enfatizzata e peggiorata. Il risultato può essere una condizione di dolore di varia intensità: c’è chi avverte un semplice fastidio e chi supera di molto la soglia del dolore sopportabile, arrivando anche a bloccarsi.