Benessere - articoli in archivio

  • Peli superflui: come scegliere tra epilazione e depilazione?

  • Sul fato che il pelo superfluo sia un nemico da combattare sono in perfetto accordo tanto gli uomini quanto le donne, ma sulla scelta del metodo miglior per eliminarli le opinioni si dividono. Per giunta esiste anche una certa confusione sui termini e sui metodi da usare: depilazione ed epilazione. Cosa sono e quali sono le differenze tra i due sistemi?

  • Perché i fanghi termali fanno bene alla pelle?

  • Uno tra gli strumenti naturali più noti e affidabili che l’uomo ha a sua disposizione per restituire al proprio corpo un aspetto ottimale sono i fanghi curativi. Si tratta di prodotti di origine minerale, spesso associati a risorgive e acque termali, dagli effetti straordinari; sono degli strumenti duttili e non troppo costosi che possono essere applicati autonomamente a casa, o recandosi in un centro estetico, o meglio ancora in una località termale.

  • Che cos’è e a cosa serve il talco?

  • Talco o borotalco? Non se ne parla poi molto, ma il borotalco, una polvere ottenuta macinando finemente un particolare minerale, rappresenta ancora oggi un importante composto per la bellezza e la cura del corpo. Viene utilizzato da molte persone dopo il bagno o dopo la doccia. Questa guida vi offre maggiori informazioni sulal sua origine, sulla sua funzione e realizzazione.

  • Come fare maschere viso e scrub?

  • Prendersi cura della propria pelle è preciso dovere di ogni individuo, dovere che va svolto quotidianamente alla mattina e alla sera. Una volta a settimana è inoltre consigliabile un trattamento volto a purificare l’epidermide più in profondità e per far questo sono necessari scrub e maschere. L’articolo ha quindi il compito di fornire utili indicazioni sulla composizione e sul corretto utilizzo di questi prodotti.

  • Come usare bene il deodorante?

  • Prima di usare un deodorante, è bene che la pelle sia asciutta; con dell’ acqua tiepida e senza sfregare, vanno rimosse le tracce di sudore. In questo modo l’azione del prodotto avverrà su una superficie liscia, secca e senza irritazioni.

  • Come lavare bene i capelli?

  • Lo shampoo è il più classico dei prodotti utilizzati nella cura dei capelli. Le sue origini sono indiane ed il termine deriva dalla parola ‘champna’, che in Hindi vuol dire massaggiare, esercitare una pressione.

  • In cosa consiste il massaggio svedese?

  • Il fondatore di questa metodica è un fisioterapista e massaggiatore che visse due secoli fa in Svezia: Pehr Henrich Ling. La tecnica di massaggio messa a punto da Ling era riuscita a rinvigorire i muscoli doloranti del re di Svezia dopo le battaglie, diventando, in seguito, il massaggio “classico” della tradizione occidentale. Si basa su manipolazioni e sollecitazioni vigorose che coinvolgono i muscoli di tutto il corpo, in modo da riattivare la circolazione sanguigna ed eliminare le tossine accumulate.

    Ciò che caratterizza questo tipo di massaggio rispetto ad altri è il contatto energico delle mani sui muscoli, che vengono stimolati come se fossero impegnati in veri e propri esercizi di ginnastica. Il massaggio svedese è adatto sia a chi pratica sport, perché è utile a rilassare i muscoli, sia a chi è sedentario ed ha problemi di ritenzione idrica, in quanto il movimento libera l’organismo dalle scorie accumulate e accresce la quantità di ossigeno all’interno dei tessuti. Vediamo come si effettua e quali sono i movimenti principali alla base di tale metodo elaborati dallo stesso Ling.

  • Quali macchinari sono ammessi nei centri estetici?

  • La professionalità di un centro estetico e di una estetista passa attraverso l’utilizzo di apparecchiature sicure, che vanno maneggiate consapevolmente. Un decreto nuovo di zecca sancisce gli strumenti si e gli strumenti no, in modo che non esistano dubbi su quanto può essere praticato nei centri estetici.

  • Quali sono i benefici di una camminata?

  • Un’equipe di studiosi, guidata dal professor Claudio Maffeis, docente di pediatria presso l’Università di Verona, ha condotto recentemente una ricerca osservando 24 bambini di circa dieci anni con vari livelli di sovrappeso, mentre camminavano a diverse andature.

    L’obiettivo dello studio era quello di individuare l’andatura ideale per combattere l’obesità infantile. Si è rilevato che chi manteneva una velocità di quattro chilometri all’ora, che è quella di una normale passeggiata, bruciava più calorie.

  • Cos’è il sonno e quali sono le sue fasi?

  • Dormire è il processo che ci permette di rigenerare diverse funzioni del nostro corpo. E’ un meccanismo fondamentale per il corpo e per la mente. Per capire al meglio l’importanza del dormire è utile comprendere quali sono le varie fasi che compongono il sonno.

    Dormire è l’azione che si contrappone alla veglia, ma questo momento non deve essere inteso come uno stato di riposo a tutti gli effetti, visto che, anche durante il sonno la mente è attiva. Spiegare il sonno come una fase di riposo senza analizzarne le varie funzioni, è riduttivo, per un’attività così ben definita e così importante per l’organismo. E’ bene quindi capire a fondo cosa accade durante i diversi momenti in cui dormiamo, e come ognuna di queste fasi abbia un notevole impatto sul nostro corpo e sulla nostra mente.

  • In cosa consiste il massaggio Breuss?

  • Il nome di questo trattamento curativo deriva dal suo ideatore, il tedesco Rudolf Breuss, che nel 1988 constatò che il tipo di massaggio da lui praticato ben si combinava con il metodo Dorn e che era particolarmente efficace contro il mal di schiena. Sia il metodo Dorn che il massaggio Breuss sono molto conosciuti e praticati nei Paesi di lingua tedesca, ma stanno cominciando a fare capolino anche da noi in Italia, grazie ad alcuni operatori che hanno frequentato la scuola tedesca che insegna queste tecniche e le hanno portate qui.

  • Come fermare la caduta dei capelli?

  • Può succedere, in alcuni periodi particolari della vita, di perdere più capelli del solito. Quando cadono da 10 a 50 capelli al giorno siamo nella normalità, mentre è il caso di preoccuparsi se si assiste ad un diradamento veloce e visibile della capigliatura. In questo caso è necessario intervenire con integratori e cosmetici. I capelli subiscono in genere un rinnovamento stagionale in primavera e in autunno, mentre fra Luglio e Settembre si ha un periodo di cambio naturale. A questi cicli fisiologici della crescita dei capelli si aggiungono motivi personali legati alla salute, allo stress, alla familiarità con il diradamento

  • Come scegliere lo shampoo?

  • I capelli sono una preoccupazione molto comune, per uomini e donne. Qualcuno soffre di caduta eccessiva, altri lamentano forfora. Capelli troppo secchi, capelli troppo grassi, troppo lisci o troppo ricci, troppo senza forma. Quando tempo trascorriamo a lamentarci dei capelli!

  • Come evitare il cattivo odore della sudorazione?

  • Movimento, calore, ma anche emozioni e tensioni. Sono molte le situazioni che determinano una sudorazione intensa. Sudando l’organismo riesce a controllare la temperatura corporea, senza contare che con il sudore esso riesce ad eliminare tossine e sostanze di scarto. Queste importanti funzioni fisiologiche purtroppo sono accompagnate spesso da cattivo odore. Come fare a combatterlo?

  • Come usare correttamente il condizionatore?

  • L’aria condizionata ci permette di sostare in luogo per parecchio tempo senza soffrire la temperatura esterna, che in questi giorni in parecchie città sta sfiorando i 40°. Eppure, se i condizionatori non vengono utilizzati nella giusta maniera, possono provocare spiacevoli conseguenze per la nostra salute. Ma non solo: questi apparecchi necessitano di una ricorrente manutenzione, per evitare che un cattivo funzionamento possa inficiarne l‘efficienza.

  • Come sfruttare i benefici della sauna?

  • La sauna è un trattamento estetico molto diffuso. Serve ad eliminare le tossine dall’organismo, a dare una sferzata di energia al corpo, a rendere la pelle più luminosa e liscia. Esistono però varie tipologie di sauna, ed è bene sceglierla in base alle proprie esigenze. Di sicuro è il trattamento più adatto per preparare il corpo ad accogliere la belle stagione.

  • Come eliminare i punti neri?

  • Fra gli inestetismi più fastidiosi e anche più frequenti ci sono sicuramente i punti neri, che compaiono soprattutto su naso e mento. Alcuni accorgimenti e abitudini, però, possono contribuire a contrastarli efficacemente.

  • Come respirare meglio con il diaframma?

  • Molte funzioni vitali del nostro corpo sono legate a questo muscolo, il diaframma. Lo stress, la paura, le emozioni che proviamo possono interferire con il suo movimento. E’ quindi importante allenarlo, affinché si mantenga sempre elastico ed efficiente, senza accumulare tensioni e irrigidimenti. Eventuali problemi di questo tipo possono essere superati praticando alcuni esercizi di stretching e respirazione.

  • Come usare i sali di Schussler?

  • I sali di Schussler sono rimedi omeopatici, sali minerali naturali che aiutano l’organismo a ritrovare benessere e vitalità. Possono essere considerati degli integratori naturali che servono a far funzionare correttamente ogni singola cellula del nostro corpo. La scoperta di tali rimedi omeopatici si deve al dottor Wilhelm Schussler, esperto omeopata tedesco. La terapia con i sali di Schussler parte dal presupposto che la carenza dei minerali provoca nell’organismo una serie di squilibri e scompensi, sia fisici che psicologici.

  • Videogames e computer recano danni alla salute?

  • Quando le mamme espongono le proprie lamentele con i ragazzini troppo attaccati ad un videogioco o al PC spesso ricorrono ad appelli vaghi come “Ti consumerai gli occhi a furia di stare lì”. Una ricerca tutta americana, a cura dei medici del CDC (Centers for Disease Control and Prevention) in collaborazione con gli studiosi della Emory e della Andrews University, ha appurato dirette conseguenze che l’eccessivo utilizzo d’apparecchiature quali videogames e PC possono arrecare. Questo garantisce certezze a tutte le mamme disperate che finalmente possono avere loro stesse garanzia di quanto pensavano, insistendo ulteriormente sulla tutela dei loro figli.