Che cos’è lo Antigravity yoga

L’antigravity yoga è una tecnica rivoluzionaria, che fornisce numerosi benefici all’organismo e alla mente. Quello che numerose persone hanno definito come lo yoga del futuro, sta affascinando e interessando tutto il mondo.

Trova le sue origini negli Stati Uniti, ma approda in Italia riscuotendo un notevole successo. E’ un metodo unico, che fonde le tecniche dello yoga con un’idea davvero straordinaria, quella di sfidare la forza di gravità.

Antigravity yoga

Si tratta di un’attività impegnativa ma divertente,che rende più semplice la pratica dello yoga. Si possono ottenere notevoli risultati, riducendo la fatica al minimo.

L’obiettivo è il benessere psicofisico che si ottiene con le posture e i movimenti tipici degli acrobati. L’aspetto più interessante dell’antigravity yoga è senza dubbio il divertimento.

Antigravity yoga

L’antigravity yoga è un’attività fisica davvero unica, che associando varie tecniche, rende la pratica dello yoga molto più semplice.

Il punto fondamentale è quello di combattere uno dei maggiori problemi che si presenta quando si compiono le numerose e complicate posizioni dello yoga.

La forza di gravità infatti, tende a portarci verso terra e aumentare lo sforzo necessario per compiere i movimenti.

In questo modo, grazie all’aiuto di un’attrezzatura che usano solitamente gli acrobati, il problema si elimina.

Le origini dell’Antigravity yoga

L’antigravity yoga è stato inventato negli Stati Uniti fa, ed è nato da un’idea di Christopher Harrison, un noto ginnasta, allenatore e ballerino.

Harrison è il creatore, fondatore e direttore artistico di questo straordinario progetto guidato dalla sua compagnia acrobatica “l’antigravity” appunto, che nasce nel 1990 a New York.

La tecnica innovativa proposta da Harrison, prende spunto dal suo amore verso le acrobazie e al suo interesse verso lo yoga e il benessere fisico in generale.

Come funziona l’Antigravity yoga

La tecnica di base è quella che si basa sull’uso dell’amaca che gli acrobati utilizzano per gli allenamenti, associata allo yoga, e anche al ballo e al pilates. Questo mix offre a coloro che svolgono quest’attività, un allenamento completo e utile, rivolto a tutti.

L’amaca antigravità, quella usata dagli acrobati durante gli allenamenti è al centro di questa attività. Si tratta di una struttura collegata da due punti.

Il movimento che compie è quello di un trapezio, e permette in questo modo di modificare il rapporto con il suolo, permettendo alle persone di ottenere un differente approccio con il proprio corpo e con il suo utilizzo.

L’amaca in stoffa si appende al soffitto e la persona la utilizza per ridurre al minimo lo sforzo nel compiere i movimenti.

Benefici

L’antigravity yoga offre benefici sia livello fisico che a livello mentale.

I risultati maggiori a livello fisico sono riscontrabili in poco tempo. I benefici più significativi sono:

  • la diminuzione della pressione delle giunture
  • l’allineamento delle vertebre e della colonna vertebrale.

A livello mentale si ottiene un aumento della consapevolezza di quello che si è in grado di fare e l’ottenimento di un benessere generale chemigliora anche la condizione mentale.

Sono stati riscontrati anche dei miglioramenti nel sonno e una diminuzione dello stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.