Un nemico comune a molti: la rosacea

La Rosacea è una malattia della pelle piuttosto comune, che può colpire maggiormente le persone dalla carnagione chiara, le donne in menopausa e gli adulti in generale tra i 30 e i 60 anni. Essa si manifesta con un rossore sul viso, solitamente concentrato nella parte centrale e accompagnato da bruciore e infiammazione degli occhi.

rosacea

Molto spesso la rosacea viene confusa con una semplice irritazione momentanea della pelle, ma se sottovalutata e non trattata con i prodotti giusti, essa può peggiorare e diventare un problema permanente. Tale problema può poi influire anche sullo stile di vita in generale, portando nelle persone affette problemi di imbarazzo davanti agli altri, calo dell’autostima e difficoltà nelle relazione interpersonali. Esistono diversi rimedi naturali per la rosacea, ed è fondamentale riconoscere tale patologia alla comparsa dei primi sintomi, agendo tempestivamente con il giusto prodotto.

Possiamo distinguere diversi tipi di rosacea:

  • Vascolare: si caratterizza per un arrossamento di guance, fronte, naso e mento ed è accompagnata spesso da vampate di calore specialmente sul viso e sul collo. Insieme a questi sintomi, possono manifestarsi anche gonfiore della pelle e dilatazione dei vasi sanguigni.
  • Papulo-pustolosa:è caratterizzata dalla formazione di pustole solitamente al centro del viso, attorno alla bocca, naso e occhi.
  • Ipertrofica: si tratta della forma più rara, caratterizzata da ispessimento della cute e gonfiore del naso, con conseguente imbarazzo delle persone affette a causa del loro aspetto estetico.

Quali sono le cause della rosacea?

Le cause della rosacea sono spesso sconosciute. Sono di solito attribuite per lo più a fattori genetici, in quanto è stato analizzato che molte persone affette da rosacea avevano avuto un precedente caso simile in famiglia. Un ruolo importante, però, possono giocarlo anche fattori ambientali (come esposizione al sole, vento, umidità), o  alimentari (come consumo di alcool o cibi piccanti). Tuttavia il loro impatto e l’intensità della patologia possono variare da persona a persona.

I rimedi contro la rosacea

I rimedi per la rosacea possono essere svariati, anche se solitamente non esiste una cura definitiva, ma solo volta ad alleviarne i sintomi e a favorire la riduzione della ricomparsa. Alcuni di questi possono essere lavaggi antibatterici, antibiotici, terapie laser. Non bisogna dimenticare però anche gli innumerevoli rimedi naturali come oli o lozioni idratanti, che possono aiutare a rinfrescare e dare sollievo alla pelle, impacchi per ridurre il gonfiore, ma anche ingredienti come aceto di mele e camomilla. È preferibile anche correggere l’alimentazione, adottando uno stile sano ed evitando bevande alcoliche, cibi piccanti o troppo conditi.

Anche se fastidiosa e a volte imbarazzante, la rosacea è un problema comune che colpisce tantissime persone, per cui non bisogna scoraggiarsi. Come già detto, la terapia più efficace è quella di essere in grado di riconoscere i primi sintomi e agire tempestivamente, in modo da evitare complicanze che sarebbero più difficili da trattare.

Se ti sono piaciuto... condividimi !Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *