Come usare il bicarbonato?

Il bicarbonato di sodio, conosciuto semplicemente anche come bicarbonato, è un prodotto molto usato, tanto che si può trovare nelle cucine di migliaia di case in tutto il mondo. Le sue proprietà sono infinite, così come il suo utilizzo. Viene usato come agente lievitante o come cura contro fastidi di vario genere. Un rimedio casalingo utilizzato dalle nostre nonne, che ancora oggi ci offre tante possibilità in casa. Ha proprietà curative e non solo e in casa è davvero un elemento che non deve mancare. Il suo costo è ridotto, è naturale e si trova facilmente, per tanto il suo utilizzo è davvero consigliato.



Il bicarbonato possiede, ampie proprietà curative, essendo un potente antiacido poiché il bicarbonato di sodio è alcalino, ha un pH di 8.4, che neutralizza gli acidi forti. Inoltre, il bicarbonato elimina il prurito causato da punture d’insetti, aiuta a eliminare il tartaro e calma i sintomi delle infezioni della vescica. Ottimo in cucina ci permette di migliorare torte di vario genere e di lavare con parsimonia frutta e verdura. Cura la gola irritata, le scottature da sole, le eruzioni cutanee causate dal caldo ed elimina il cattivo odore corporale e dei piedi. Vediamo passo per passo quali sono i rimedi casalinghi e le ricette che si possono realizzare grazie al bicarbonato di sodio.

Rimedi casalinghi con il bicarbonato di sodio

Rimedio per l’acidità di stomaco: versate 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio in un bicchiere di acqua. Prendetelo dopo avere mangiato.  Questo rimedio effervescente neutralizza l’acido cloridrico che causa l’acidità di stomaco.

Rimedio per eliminare il tartaro che causa alito cattivo e le piaghe delle afte: versate 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio in mezza tazza di acqua.  Fate degli sciacqui con questa preparazione varie volte al giorno. Il bicarbonato è leggermente abrasivo e, oltre, a combattere i batteri dell’alito cattivo, leviga i denti senza danneggiare lo smalto.

Rimedio per il piede di atleta n° 1: spolverate il bicarbonato in polvere sui piedi, nei calzini e anche nelle scarpe per asciugare l’infezione.

Rimedio per il piede di atleta n°2: mescolate 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio e 1/2 cucchiaino di acqua e sfregate la pasta risultante tra le dita dei piedi. Lasciate asciugare e lavate dopo 15 minuti.

Rimedio per eliminare le infezioni della vescica: versate 1 cucchiaino di bicarbonato in un bicchiere di acqua.  Giratelo bene e bevetelo dopo aver cenato.

Rimedio per rinfrescare la pelle bruciata dal sole: aggiungete ad un bagno tiepido, vari cucchiai di bicarbonato.

Rimedio per sfiammare la gola irritata: aggiungete 1 cucchiaino di bicarbonato ad un bicchiere di acqua e fate i gargarismi ogni 4 ore.

Rimedio per trattare scottature minori: versate rapidamente un po’ di bicarbonato di sodio in un recipiente con acqua gelata, inzuppatevi un panno e applicate il composto sulla scottatura. Questo rimedio eviterà le bolle d’acqua.

Rimedio per alleviare l’irritazione radendosi: mescolate 1 cucchiaino di bicarbonato in una 1 tazza di acqua.  Dopo, inumidite la pelle, con un batuffolo di cotone inzuppato nella soluzione. Evitate il contatto con gli occhi.

Ricette naturali di bellezza con bicarbonato di sodio

Ricetta per controllare la forfora: inumidire il capello e dopo, sfregare con vigore il cuoio capelluto con un pugno di bicarbonato di sodio. Risciacquare bene e asciugare. Non usare shampoo. Al principio il capello sarà un po’ rinsecchito, ma dopo un paio di settimane il cuoio capelluto incomincerà a generare olii naturali che lasceranno il capello più soave e senza squame.

Ricetta per eliminare il cattivo odore di piedi: aggiungete 4 cucchiai di bicarbonato in 1 litro di acqua dentro un recipiente sufficientemente grande per i piedi. Lasciateli in ammollo per 10 minuti.  Questo rimedio, oltre a eliminare il sudore che si accumula tra le dita, allevia il malessere da piedi stanchi.

Ricetta per combattere il cattivo odore corporale: applicate 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio con un batuffolo di cotone sotto le ascelle.

Trucchi casalinghi con il bicarbonato di sodio

Aumentare la potenza del detergente: aggiungete mezza tazza di bicarbonato di sodio al detergente liquido per lavatrice, gli indumenti bianchi saranno bianchissimi e quelli di colore risulteranno più brillanti.

Aumentare la potenza dello sbiancante: aggiungete mezza tazza di bicarbonato, nelle lavatrici che si caricano da sopra, 1/4 di tazza se si caricano di fronte, il bicarbonato incrementerà la potenza dello sbiancante e sarà necessario utilizzare la metà di sbiancante.

Eliminare l’odore di naftalina dai vestiti: aggiungete 1/2 tazza di bicarbonato di sodio durante il ciclo di risciacquo della lavatrice.

Cancellare le macchie di sudore: versate 4 cucchiai di bicarbonato di sodio in 1/4 di acqua, sfregate le camicie nelle aree macchiate di sudore.

Creare deodoranti per scarpe riutilizzabili: riempite le punte di calzini o calze vecchie con 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e chiudetele con un nodo. Mettete i calzini in ogni scarpa per tutta la notte. Togliete i calzini la mattina e respirerete con più facilità.

Eliminare le macchie bianche dal legno: mescolate 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di acqua e, delicatamente, sfregate il legno in circolo fino a che la macchia non sparisce. Non usate troppa acqua.

Lustrare i mobili di marmo: mescolate 3 cucchiai di bicarbonato in un 1 litro di acqua. Inzuppate uno straccio in questa soluzione e sfregate la superficie. Aspettate da 15 a 30 minuti, e dopo risciacquate con acqua e asciugate.

Raccomandazioni

Per verificare se il bicarbonato di sodio è ancora utilizzabile, versatene un cucchiaio in qualche goccia di aceto o succo di limone fresco. Se non frigge, è tempo di rimpiazzarlo.

È importante sapere che una scatola chiusa di bicarbonato di sodio ha una vita utile media di 18 mesi, mentre una aperta dura sei mesi.



Potreste trovare interessanti anche questi articoli:





Questo articolo ha 2 commenti

  • CasaCountry scrive:

    Brano da sottolineare. Sugli argomenti in questione da poco ho letto moltissimo,
    però considero che ne valga la pena leggerne ancora.
    bye

  • Spazzoletta scrive:

    SSSSSSSSSSSSSSsssssssssssssubblime..

Lascia un Commento

Si prega di inserire solo commenti inerenti l'articolo e l'argomento trattato.