Come si fa la spesa quotidiana su Amazon?

Vi piacerebbe provare l’ebrezza di ordinare cibo e bevande a domicilio ma non avete il coraggio di provarci perché avete molti dubbi? Amazon in questo caso vi viene in soccorso e vi farà scoprire quanto può essere comodo acquistare alimenti e prodotti di prima necessità comodamente da casa e riceverli a domicilio in poco tempo.

Amazon già da qualche tempo ha aperto il personale negozio di alimenti on line e adesso è possibile acquistare cibo e bevande comodamente in pochi click, usando tablet, smarphone o pc. Senza andare fisicamente al supermercato e risparmiando molto tempo.

Che cos’è Amazon

Per chi ancora non lo conoscesse, Amazon è la piattaforma di vendita on line più utilizzata al mondo. Una sorta di enorme negozio on line, dove tutti, da ogni parte del mondo, possono rifornirsi degli articoli più disparati. Quando si acquista su Amazon, si compra un prodotto che è stato messo in vendita da un rivenditore e questo vale per qualsiasi oggetto; scarpe, vestiti, oggetti di elettronica, per il tempo libero etc…

È impossibile non affermare che Amazon ha cambiato la nostra vita di consumatori, le nostre abitudini di shopping e anche il nostro modo di selezionare gli acquisti. In fondo basta solo collegarsi al sito, dare un’occhiata, scegliere che cosa acquistare e comprarlo senza troppe remore, perché in fondo il reso è possibile ed è anche gratuito.

Amazon ci ha insegnato una cosa: on line si può comprare proprio di tutto, si può risparmiare sugli acquisti e, soprattutto, si può avere il lusso di farsi recapitare il pacco con gli acquisti direttamente a casa, risparmiando tempo e fatica.

E ovviamente, il discorso si può applicare anche per la spesa di casa. Ci è voluto un po’, ma era naturale e inevitabile che Amazon arrivasse anche a consegnare la spesa a casa, in poco tempo, con il cliente che la ordina in pochi click e in qualsiasi momento della sua giornata.

Il servizio di spesa on line non è nuovo, in assoluto certo, e ormai sono diversi i supermercati che offrono ai loro clienti la possibilità di fare la spesa on line. Ma c’è una differenza sostanziale: spesso i servizi on line sono limitati ad alcune zone geografiche e questo significa che se abitate in una zona considerata fuori dal raggio d’azione, la spesa a casa non la potete avere.

Amazon, invece, forte della sua grande organizzazione logistica, consegna a casa a tutti, ovunque e senza distinzioni, anche a chi abita in una paesino sperduto dell’entroterra del paese. Iniziamo a vedere come è possibile fare la spesa su Amazon, cosa possiamo comprare e come.

Come fare la spesa su Amazon: i prodotti

Su Amazon potrete trovare qualsiasi prodotto alimentare, proprio come se vi recaste fisicamente al supermercato. Fino a qualche tempo fa gli unici prodotti in vendita su Amazon erano quelli non deperibili, ma oggi grazie alla partnership tra Amazon e diversi supermercati potete acquistare on line anche prodotti freschi, come uova, latte, formaggi, carne e pesce.

Su Amazon è possibile trovare anche un vasto assortimento di frutta e verdura, piatti pronti e prodotti da forno. Insomma, non manca proprio nulla, nemmeno le più comuni bevande, gli snack e gli scatolami.

Se avete qualche dubbio durante l’acquisto, potrete contare sulle immagini dei prodotti e sull’etichetta che, proprio come al supermercato, indica tutti i valori nutrizionali e gli ingredienti. Sono presenti su Amazon, quasi, tutte le marche e i brand più conosciuti, ma i clienti potranno contare anche su un’offerta artigianale.

Il catalogo Amazon si è già arricchito di molto da quando il servizio della spesa on line è stato lanciato e non può che continuare ad ampliare la sua offerta con prodotti sempre nuovi, anche quelli di nicchia, anche quelli più insoliti da trovare sugli scaffali del supermercato.

Fare la spesa su Amazon: i prezzi

Veniamo adesso alla questione dei prezzi. In alcuni casi può darsi che il prezzo di un prodotto sia un po’ più alto rispetto al supermercato, ma diciamo che in linea di massima la maggior parte dei prezzi dei prodotti sono allineati con quelli della grande distribuzione.

Molti prodotti possono essere acquistati solo e soltanto se l’importo della spesa supera i 20 euro e i clienti iscritti ad Amazon Prime e Amazon Prime Now potranno inoltre beneficiare di un’ulteriore riduzione delle spese di  trasporto e spedizione.

Come ordinare la spesa su Amazon?

Fare la spesa su Amazon è molto semplice e non è troppo diverso dalla classica procedura per gli acquisti tradizionali. Si sceglie per categoria e poi per singolo prodotto, confrontando i prezzi e i singoli articolo. Per il momento non è ancora disponibile la funzione “lista della spesa”, ma chissà che ben presto Amazon non colmi anche questa piccola lacuna rendendo ai clienti ancora più semplice fare la spesa on line e dando loro la possibilità di appuntarsi, anche in anticipo, i prodotti da comprare.

Quando avrete finito di selezionare gli articoli che volete acquistare, e solo dopo aver raggiunto l’importo minimo richiesto, potrete scegliere la modalità di spedizione e prendere visione del tempo di consegna e del numero di pacchi che riceverete.

Dal 2016 Amazon ha attivato il programma Amazon Pantry, dedicato esclusivamente ai clienti Amazon Prime. Attraverso questo servizio è possibile riempire una box di prodotti alimentari, oppure di prodotti dedicati alla casa, alla pulizia o alla cura del bambino. Anche questo è un modo diverso di fare la spesa on line, che permette di ordinare direttamente a casa una spesa completa.

I prodotti che si possono acquistare attraverso il servizio Amazon Pantry si riconoscono perché recano di fianco a loro il simbolo della scatola e al cliente viene indicato lo spazio occupato fino a quel momento per tenere sotto controllo il riempimento al 100%.

Anche Prime Day è un servizio riservato esclusivamente a chi è iscritto al programma Amazon Prime. Il grande vantaggio in questo caso è quello di ricevere la spesa entro poche ore dall’ordine. L’importo minimo da spendere è di 15 euro e il cliente può contare su prodotti che arrivano dai supermercati più vicini alla propria zona di residenza, sempre grazie ai diversi accordi stipulati da Amazon.

La consegna è garantita in due ore, con un sovrapprezzo se si sceglie di riceverla entro un’ora. Infine, è disponibile anche il programma Iscriviti e Risparmia, attraverso il quale è possibile scegliere di ottenere uno o più prodotti ogni mese con uno sconto del 10% e senza dover ripetere l’acquisto ogni volta.

Ecco qua, qui c’è tutto quello che dovete sapere per cominciare a fare la spesa su Amazon. Se siete sempre di fretta, uscite tardi dal lavoro o per un qualsiasi altro motivo non avete voglia di recarvi fisicamente al supermercato, perché non provare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.