Come scegliere la cameretta per i bebè?

Pensare di allestire la stanzetta per il proprio pargoletto è un’occasione sicuramente allettante da una parte ma impegnativa dall’altra. Ci sono molte variabili da considerare, come ad esempio lo spazio da ricavare all’interno dell’ambiente domestico e il budget da accontonare per l’acquisto degli arredi, senza mai tralasciare il fattore “qualità” dei prodotti. D’altronde, non c’è prezzo che tenga quando si tratta della sicurezza e del benessere dei propri figli ma occhio a non spendere un capitale per non indebitarsi fino al collo!

collezione love deluxe by billo e Pallina

Un buon suggerimento è quello di prendere in considerazione solo ditte e marchi “esperte” nel mondo dell’infanzia, come ad esempio Billo e Pallina (www.billoepallina.it) professionisti nella progettazione e vendita di lettini per bambini e arredi di qualsiasi pensati per i più piccolini e le mamme più esigenti. Osservando il catalogo online si viene catapultati in un’atmosfera magica, fatta di collezioni e linee di arredo che sembrano appena uscite da un mondo fiabesco. Ad esempio, la Collezione Capitonnè con le sue tonalità tendenti al bianco-grigio con preziosi ricami su tessuti di pregiata fattura che le conferiscono uno stile minimale e pulito, adattabile in qualunque tipo di contesto. Eventualmente, sarà possibile arricchire la stanzetta con tinte pastello e decorazioni alle pareti che richiamano qualche dettaglio della collezione per stimolare la fantasia e la creatività del piccolino. Alla fine, si tratta di uno spazio in cui sia il bebè che i genitori trascorerrano moltissimo tempo ed è per questo che dovrà assumere un’impostazione calda e accogliente.

Camerette da mille e una notte…

Nell’allestimento della stanzetta, oltre alla scelta dei lettini per bambini, comodini, fasciatoi e complementi vari, anche la sua decorazione riveste un’importanza fondamentale molto più che in qualsiasi altra stanza della casa. In questo caso, i genitori possono scatenare la loro fantasia cromatica creando un equilibrio armonico molto piacevole e un’atmosfera gioiosa. Per esempio, la Collezione Moon è la soluzione giusta per chi ha problemi di spazio ma non vuole rinuciare a uno stile elegante e raffinato, con l’impiego di tenere illustrazioni che evocano un’immagine idilliaca e rassicurante.

In ogni caso, prima di iniziare a ordinare mobili e complementi d’arredo, bisogna ben comprendere come organizzare lo spazio, non occupando ogni centimentro quadrato della stanza per rendersi la vita un vero e proprio inferno. E’ buona norma, ad esempio, posizionare i lettini per bambini in un angolo ben riparato della stanza non esposto direttamente ai raggi solari per non creare danni al bimbo. Inoltre, conviene avere sempre mobiletti, comodini e fasciatoi con tutto il necessario a portata di mano per non allontanarsi troppo lasciando il bambino incustodito.

L’ordine prima di tutto!

La presenza di un bebè comporta un notevole dispendio di energie ma soprattutto molto caos, per cui è necessario organizzare i vestitini, le pappine, i giochini del piccolino in appositi cestini e comò, affinché non diventino un vero e proprio incubo. Billo e Pallina offre svariate soluzioni composte da complementi d’arredo con un elevato livello di finiture e lavorati seguendo rigorosi standard qualitativi e di sicurezza (adoperando solo elementi anallergici e privi di sostanze nocive che possano danneggiare la salute degli individui). Ci sono molte altre collezioni e linee decorative tra cui scegliere o prendere ispirazione. In caso di dubbi o idee confuse, sarà sempre possibile fare affidamento sull’efficiente servizio di Customer Care che indirizzerà l’utente verso l’acquisto migliore, fornendo maggiori delucidazioni in base alle particolari esigenze della coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.