Come scegliere i pergolati?

I pergolati, pur nella loro semplicità possono essere di vario tipo. La tipologia è decretata dalla struttura e dal suo appoggio. Prendiamo in esame, ad esempio, i pergolati con struttura autoportante. Cosa sono: lo dice la parola stessa, sono concepiti con una struttura che non ha bisogno di appoggi esterni ad essa (come ad esempio una parete o altro)

Le strutture autoportanti sono concepite per bastare a se stesse. Un esempio è il prodotto PERGOSQUARE di BT Group. Una pergola con struttura autoportante molto bella esteticamente, adattabile a qualunque ambiente.

I montanti sono in alluminio tenuti insieme da staffe in acciaio preverniciato, che ne assicurano la stabilità. La copertura di questo singolare tipo di pergolato è in PVC per poterne assicurare l’inalterabilità in presenza di ogni evento atmosferico. Inoltre ha la caratteristica di avere la suddetta copertura mobile: può essere movimentata sia meccanicamente che, a richiesta, con radiocomando: una vera innovazione. I teli che la compongono sono separati con doppia pendenza in modo tale da non permettere all’acqua di ristagnare. Anche PERGOLIFE sono pergolati a struttura autoportante. Sono composti da struttura in alluminio e un telo fisso con grondaia di scarico per le acque. Le dimensioni non sono eccessive ed è ottima per spazi più modesti. Pratica, efficiente e funzionale.

Prodotto eccezionale e innovativo per design e struttura è PERGOBEACH. La struttura in alluminio, ha un design moderno e accattivante. La copertura è realizzata con strisce fisse che si intrecciano tra di loro, creando un effetto unico ed elegante. Ovviamente è possibile scegliere tra vari colori da poter armonizzare con l’ambiente cui è destinata. In genere si considera ideale per giardini con piscina o per arredare spiagge ed esterni di strutture ricettive, ma non sfigura anche in giardini privati di dimensioni più estese.

PERGOWAVE sono pergolati a struttura autoportante in alluminio. Funzionano manualmente con l’ausilio di una corda. La copertura è mobile con teli separati ed è realizzata in PVC, materiale ignifugo ed inalterabile. Non è molto estesa: non può superare i 4.00 mt X 8.00mt ma è certamente l’ideale per spazi non rilevanti. Sempre molto elegante e con la possibilità di scegliere il colore dei teli a seconda del gusto.

Quelle che abbiamo indicato qui sono solo alcune delle soluzioni di pergolati a struttura autoportante che BT Group realizza ed installa. Molte altre varianti dei modelli principali indicati si possono trovare in azienda e tutti molto particolari. Il rapporto qualità/prezzo è veramente incredibile: da consigliare sicuramente. Abbiamo posto l’accento sulle strutture autoportanti, ma non sono le uniche: tutto dipende da ciò che si cerca o da ciò che è possibile realizzare con gli spazi a disposizione. In questa scelta può essere d’aiuto senza dubbio il personale qualificato dell’azienda e i tecnici specializzati sempre pronti ad offrire consigli mirati e illuminanti per venire incontro alle esigenze di tutti.

E’ una grande azienda BT Group e come tale non aspetta altro che soddisfare i propri clienti e chi si rivolge ad essa per assistenza e consiglio: vale la pena dare un’occhiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *