Come si farcisce il pandoro?

Il pandoro e il panettone sono l’emblema del Natale, per grandi e piccini la festa si conclude necessariamente con una fetta dell’uno, dell’altro o di entrambi. Una buona idea può essere farcirli con una crema , aggiungendo un tocco di fantasia ad un dolce già noto.



Ricetta del pandoro all’arancia

Gli ingredienti per 8 persone

1 pandoro
10 cucchiai di zucchero semolato
2 cucchiai di amido di mais
4 arance
3 tuorli
Mezzo litro di latte
Grand Marnier
50 gr di arancia candita in grandi pezzi

La preparazione

In una ciotola preparare la crema all’arancia sbattendo con una frusta i tuorli insieme a 4 cucchiai di zucchero, quindi aggiungere l’amido di mais setacciato e il latte a filo e continuare a mescolare.
Spremere 3 arance e aggiungere il succo e la scorza dell’arancia rimasta all’impasto, poi mettere il tutto in un pentolino e a fuoco basso far addensare mescolando con un cucchiaio di legno o una frusta. Togliere dal fuoco e mettere a raffreddare in frigorifero.

Nel frattempo mettere in un tegame lo zucchero rimasto con 200 ml di acqua e preparare uno sciroppo, aggiungere le fette d’arancia e far cuocere per qualche minuto.

Tagliare il pandoro a fette orizzontali e bagnarle di Grand Marnier con un pennello; ricomporlo quindi alternando le fette di pandoro alla crema all’arancia fino ad esaurimento degli ingredienti. Guarnire con la frutta candita prima di servire.

Ricetta della Zuppa inglese al pandoro

Gli ingredienti per 6 persone

200 gr di pandoro
90 gr di zucchero semolato
20 gr di farina
40 gr di pistacchi tritati
Mezzo litro di latte
6 tuorli
Mezzo bicchiere di spumante
Per la decorazione
Cacao in polvere
Chicchi di melograno
40 gr di riccioli di cioccolato

La preparazione

Sbattere i tuorli con lo zucchero per ottenere una crema spumosa, unire la farina e il latte a filo, e mettere a cuocere in un pentolino a fuoco basso, mescolando fino a che non sarà addensata. Togliere dal fuoco, lasciare raffreddare e aggiungere i riccioli di cioccolato e i pistacchi tritati.

Tagliare il pandoro a fette e conservarne una, mentre con una parte di quello che avanza foderare il fondo di una larga coppa, bagnare lo spumante e versare metà della crema. Distribuire uno strato di chicchi di melograno, un altro di pandoro imbevuto, uno di crema e così via, fino ad esaurimento degli ingredienti.

Riporre la coppa in frigorifero a raffreddare per 2 ore e, una volta estratta, tagliare il pandoro in fettine sottilissime e farle dorare sotto il grill prima di servirle.
Spolverizzare con cacao amaro e decorare con chicchi di melograno, pandoro tostato e pistacchi tritati.



Potreste trovare interessanti anche questi articoli:

  • Purtroppo non ci sono articoli correlati




Lascia un Commento

Si prega di inserire solo commenti inerenti l'articolo e l'argomento trattato.