Come eliminare le macchie dal parquet?

Un pavimento in parquet rende qualsiasi casa più bella e di valore. Questa tipologia di pavimento però è parecchio delicata, ed i problemi nascono quando sulla superficie si formano delle macchie. Cerchiamo di capire insieme come intervenire per non rovinare il parquet e procedere alle piccole riparazioni e alla manutenzione quotidiana. Ogni macchia va eliminata con modalità diversa.

Come eliminare le macchie dal parquet?

Eliminare le macchie dal parquet

Per esempio, se si tratta di una macchia di unto (provocata da olio o simili) si può applicare sulla superficie intaccata un po’ di farina, talco o segatura. Dopo di che si passa un batuffolo di cotone con acquaragia, benzina o trementina.

Se le macchie sono particolarmente ostinate e non vengono via con facilità lavando il pavimento, si può procedere alla raschiatura con la carta vetrata (purchè sia sottile) o con una paglietta fine, seguendo la direzione della venatura del legno.

Se capita che una parte del pavimento si scolorisce, passate un po’ di acquaragia per restituirgli la tonalità precedente. Se si tratta di rigature, basta mescolare una piccola quantità di cera per il legno con un po’ di tintura di iodio, passate poi la miscela con un pennellino sulla parte da trattare, infine incerate.

Le fessure e le crepe possono essere riparate utilizzando lo stucco che trovate in un colorificio, posto tra un tassello e l’altro. Dopo aver stuccato, pareggiate il composto con una spatola, accertandovi che non vi siano sbavature. Il giorno dopo potete procedere alla lucidatura vera e propria.

Come rimuovere le macchie dal parquet cerato

Qualsiasi problema al parquet può essere evitato usando qualche accorgimento in più nella pulizia quotidiana e nella manutenzione del pavimento. Se il parquet è cerato, bisogna prima di tutto individuare se le eventuali macchie interessano la superficie del legno, oppure sono penetrate all’interno.

Le macchie di latte vanno rimosse delicatamente con un panno umido, sfregando la zona interessata iniziando dal bordo esterno e continuando verso la parte centrale della macchia. Il graffi sul parquet cerato si eliminano ripassandoci sopra un po’ di cera. Per eliminare le macchie ed i puntini bianchi, si pulisce la zona interessata con un detergente specifico per il parquet , dopo aver smerigliato in modo leggero utilizzando una carta vetrata molto sottile.

Se le macchie invece derivano da grasso o petrolio, si può utilizzare il sapone da cucina (da sfregare delicatamente sulla zona interessata), oppure un batuffolo di cotone imbevuto di perossido di idrogeno. Per rimuovere macchie di inchiostro, invece, si lascia penetrare nel pavimento un po’ di aceto, risciacquando con un panno umido. Se ci sono macchie provocate dalla muffa, la soluzione ideale consiste nel trattare la zona utilizzando un detergente specifico per il legno.

Oltre a riparare nel modo migliore i danni, è altrettanto necessario prevenire questi problemi con una corretta manutenzione del parquet. Ricordatevi, per esempio, che utilizzare eccessivamente acqua sul parquet può danneggiare gravemente il legno, provocandone lo scolorimento. Non utilizzate mai prodotti generici per la pulizia dei pavimenti, ma assicuratevi che siano prodotti specifici per il parquet. Il parquet cerato va lucidato periodicamente affinchè si mantenga lucido e inalterato nel tempo.

56 Commenti

  1. mirko
  2. Cristiana Lenoci
  3. CATIA CLO'
  4. loredana
  5. Cristiana Lenoci
  6. Meri
  7. claudia
  8. cinzia
  9. francesca
  10. francesco
  11. omar
  12. Veronica
  13. Gian
  14. nico
  15. giulia
  16. Giacomo
  17. Simona Denise
  18. Giovanni Lattanzi
  19. Antonella
  20. Giuseppe
  21. enrica
  22. Margherita
  23. Susy
  24. Maruska
  25. Simona
  26. stella manzoni
  27. Giovanni Lattanzi
  28. Antonietta
  29. Giovanni Lattanzi
  30. silvia
  31. tatiana
  32. Rosanna
  33. nunzia
  34. Monica
  35. patrizia
  36. Andre
  37. Stefy
  38. Anna
  39. Patty
  40. mariapia
  41. enza
  42. Antonio
  43. Francesca
  44. Ramona
  45. Ioana
  46. LOREDANA PAONE
  47. Massimo
  48. Sara
  49. Gavina
  50. Francesco
  51. Lea
  52. Francesco
  53. Cristina
  54. Giovanni Lattanzi
  55. ROBERTA
  56. silvia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *