Come curare le sopracciglia?

Oltre alle ciglia, anche le sopracciglia ben curate e allineate aiutano una donna ad avere uno sguardo bello e luminoso. E’ ovvio che ciascuna ha un’arcata sopraccigliare diversa ed è quindi palese che i vari consigli, e gli eventuali ritocchi, devono essere sempre personalizzati. L’ideale sarebeb rivolgersi a una estetista o truccatrice, ma si può fare anche da soli, con cura e attenzione, cercando di estudiare il proprio viso e, allo specchio, applicargli i consigli generali.

Come curare le sopracciglia

Come curare le sopracciglia

Le donne con le sopracciglia folte, talmente fotle da avere i peli che si arricciano, possono utilizzare le forbici da manicure (quelle con la punta sottile) per eliminare l’ eccesso in lunghezza.

Per ottenere la giusta forma, i designer delle sopracciglia, consigliano di utilizzare due strumenti: una penna per scrivere con cui segnerete da dove cominciano le sopraciglia ed una pinzetta con la punta piatta, ( per evitare che la punta incida la pelle ).

La penna deve essere posta in senso verticale a lato del naso ( prima da una parte e poi dall’altra ) facendola poi incrociare con il sopracciglio: il punto d’ incontro è quello da dove devono iniziare.

Dovrete poi cercare di immaginare una linea ideale che sarà il naturale proseguimento verso l’esterno della palpebra inferiore e che andrà a toccare il sopracciglio. Quel punto corrisponde a dove le sopracciglia devono terminare.

Con la pinzetta dovrete ripulire l’arco togliendo solo due file di “peletti” dalla parte inferiore, e tentando di seguire la parte bassa. La parte superiore non va in alcun modo sfoltita!

Non dovete togliere troppi peli, visto che le sopracciglia non ricrescono molto velocemente.

Un consiglio utile è quello di utilizzare degli stencil, che sono delle mascherine di plastica da appoggiare agli archi per tracciare la forma che desiderate, e colorarci poi dentro; con la pinzetta andrete poi a togliere i peletti che non rientrano nel disegno. Per uno sguardo naturale, l’angolo delle sopracciglia deve essere arrotondato.

Per riempire le sopracciglia molto sottili o quelle che presentano delle chiazze senza peli, potreste applicare delle extension per sopracciglia. Questa tecnica molto diffusa negli Usa, prevede l’applicazione, con la colla, di alcuni ciuffetti di peli sintetici che vengono sistemati tra le chiazze sfoltite. Un rimedio semplice e casalingo è quello di utilizzare una matita ed un ombretto per sopracciglia, colorando le chiazze rade; dovrete poi sfumare il tutto usando un pennellino o passando sopra un gel.

Strumenti necessari per il makeup delle sopracciglia

Se desiderate affidarvi al fai da te, senza farvi aiutare da un truccatore esperto o da un estetista, e desiderate avere delle ciglia e delle sopracciglia da star, dovrete armarvi di tanta pazienza ed anche degli “attrezzi” giusti.

Di seguito vi presentiamo un elenco, con qualche marca:

  • piegaciglia in acciaio – Shu Uemura
  • pinzetta professionale per l’ applicare delle ciglia – Slant Tweezers
  • gel fissatore cristallino per le sopracciglia – Diego Dalla Palma
  • pinzetta professionale per sopracciglia con una finitura antiscivolo – Revlon
  • kit totale con stencil ed accessori per definire le sopracciglia – Sephora
  • matita con pettinino per ke sopracciglia – Lancome


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *