Come si calcolano le calorie

Le calorie sono l’ossessione dei forzati della dieta. Per chi deve tenere sotto controllo il peso o perdere qualche chilo, esse rappresentano il parametro per la sopravvivenza, il metro con cui giudicare cosa mangiare e quanto, ma soprattutto cosa non mangiare e chissà per quanto tempo.

Il calcolo non è difficile, esistono apposite tabelle e comunque ormai sulle etichette di tutti gli alimenti è riportato il numero di calorie per pezzo e per confezione, in modo che il mangiare quotidiano si trasformi in una sorta di procedura a punti piuttosto che in un piacere.

Cosa sono le calorie

La caloria è la quantità di energia fornita da un alimento. Generalmente le etichette nutrizionali degli alimenti riportano il valore espresso per 100 gr, ossia kcal/100. Questo significa che ad un etto del prodotto corrispondono x calorie e, quando possibile, viene associata anche l’indicazione delle calorie per porzione. Nelle etichette sui pacchi dei biscotti, ad esempio, a 100 gr corrisponde un certo numero di calorie ma, in verità, quello che è davvero importante è sapere quante calorie ci sono nel singolo biscotto. Come dire: non pensare di giustificarti dicendo che ne hai mangiati solo 2, perché magari le calorie di quei 2 impattano sul calcolo complessivo della tua dieta. Ed è anche importante sapere che le etichette si riferiscono sempre ai 100 grammi dell’alimento crudo, non cotto e che, di conseguenza, il valore reale delle calorie può variare.

Come calcolare le calorie

 

Come si calcolano le calorie

Esiste una vera e propria formula per calcolare le odiate calorie. Per comprenderla è opportuno considerare la parte edibile. La maggior parte degli alimenti, infatti, non è commestibile per intero: ci sono parti che vanno eliminate (il torsolo della mela, il nocciolo dell’albicocca, le ossa del pollo e così via) e di conseguenza l’area rispetto alla quale l’alimento contare le calorie cambia. Se si prende, ad esempio, la mela e si toglie buccia e torsolo è evidente che la parte edibile si riduce e che non ha senso calcolare le calorie sul peso intero della mela (es. 100 gr). Piuttosto, va stornato il peso delle parti eliminate e  va applicato il conteggio solo sulla parte che effettivamente si va a mangiare. In questo caso, la polpa.

Quindi effettuare il calcolo occorre munirsi di tabella delle calorie e rapportare il valore espresso per 100 gr al peso dell’alimento; infine, la cifra ottenuta va divisa per 100.

La formula è: kcal_100 (calorie espresse per 100 gr) x peso dell’alimento /100.

Nel caso della mela, le calorie che corrispondono a 100 gr sono 45, quindi la formula è: 45×100/100

In questo modo, è possibile sapere quante sono le calorie della mela in questione, perché per alimentarsi in modo equilibrato non basta conoscere il valore generico delle calorie del prodotto, bensì il valore riferito al prodotto in questione e alle sue caratteristiche specifiche. A due mele dal peso diverso corrisponde un numero di calorie differente.

Come verificare le calorie per alimento

Di seguito una piccola tabella calorica degli alimenti principali (calorie per 100 gr dell’alimento), per orientarsi meglio nella giungla dei numeri e della ciccia.

  • Latte intero: 64     
  • Yogurt intero: 64 
  • Mozzarella di mucca: 225
  • Mozzarella di bufala: 288
  • Formaggio fresco: 253
  • Parmigiano: 386
  • Uovo intero: 159
  • Burro: 754
  • Riso in bianco: 440
  • Pane di tipo 00: 270
  • Pane all’olio: 302   
  • Pane casareccio: 270
  • Pane al latte: 347
  • Pane formato rosetta: 269
  • Pasta di semola: 365
  • Pasta all’uovo: 368
  • Pasta fresca: 265
  • Pasta integrale: 335
  • Filetto di vitello: 120
  • Pancetta tesa: 337
  • Pollo arrosto: 270  
  • Mortadella: 317                   
  • Bresaola: 151
  • Prosciutto cotto: 215         
  • Trota: 83
  • Salmone affumicato: 147      
  • Cozze: 58
  • Gamberi: 80   
  • Melanzane: 18
  • Zucchine: 13
  • Carciofi: 18      
  • Finocchi: 15
  • Carote: 35
  • Patate: 83
  • Lenticchie: 269
  • Arance: 34
  • Mele: 45     
  • Ananas: 40
  • Banane: 65
  • Fragole: 30
  • Ciliegie: 38


Potreste trovare interessanti anche questi articoli:





Questo articolo ha 48 commenti

  • Claudia scrive:

    scusate ma se voglio dimagrire un chilo, quante calorie devo bruciare?!

  • Debora De Santis scrive:

    Ciao Claudia.
    Allora, 1 grammo= 9 calorie, per cui
    1000 gr 0 1 kg = 9000 calorie

    Quindi se una persona dovesse perdere 1 kg di grasso puro, dovrebbe perdere 9000 calorie, perchè tale è l’apporto di 1 kg di grasso.

    Ma devo avvisarti che calcoli matematici di questo tipo non sono esatti, non in senso assoluto intendo, perchè la perdita di peso di 1 kg non dipende solo dalla perdita di grasso puro, ma anche di acqua, che non è facilmente quantificabile.

  • alessia scrive:

    se io x cinque giorni non mangio e perdo ogni giorno 9000 calorie quanti chili perdo?si puo fare no?

  • Debora De Santis scrive:

    Non mi sembra il caso di non mangiare per 5 giorni. Ti consiglio una dieta abbinata all’attività fisica. Il digiuno non è mai una soluzione.

  • *io* scrive:

    ma scusate io ancora non ho capito….
    100kcal persi duramente sulla ciclette…quanti grammi perdo??
    rispondetemi chiaramente x favore…
    ringrazio molto

  • *io* scrive:

    e un’altra cosa….questi grammi che perdo, mi potreste anker dire quanti kili sono?
    grazie

  • *io* scrive:

    scusate ma io ancora non ho capito…
    100kcal perse duramete sulla ciclette…quanti grammi perdo?
    e cioè quanti kili?
    grazie molte

  • Debora De Santis scrive:

    9 calorie corrispondono ad 1 grammo (circa).

    Di conseguenza le 100 calorie bruciate sulla cyclette equivalgono a circa 11 grammi.

    Ciao e buion allenamento :-)

  • *io* scrive:

    grazie 100 della risposta!!!!

    grazie x il buon allenamento!!
    mi ci vuole proprio!!
    baci

  • Name (required) scrive:

    allora dobbiamo pedalare tanto, tanto, ma proprio tanto!!!

  • sissi scrive:

    scusate..il calcOlO. x le kal, sraebbe a/100 x b…ciOè..le kal indicate x 100 gr di prOdOttO divise x 100 darebberO le kal x 1 gr,un’ unità e quindi pOi bisOgna mOltiplicare x il giustO pesO del prdOttO..è csì giustO?? rispOndetemiiii

  • Debora De Santis scrive:

    Si, certo, le calorie sono espresse per 100 gr di prodotto, si tratta di un valore medio. Per fare calcoli con un buon margine di approssimazione, fai sempre riferimento alla formula 9 calorie= 1 grammo. Ciao :-)

  • Kiara scrive:

    scusa volevo kiederti ma una pizza margherita intera quanti kcal ha?

  • Debora De Santis scrive:

    Allora, considera che per 100 gr di pizza margherita le calorie sono 270. Di conseguenza, se la pizza tonda è piccolina (circa 150 gr) sei intorno alle 406 calorie; se è media (circa 200 gr) siamo a 542; se è grande (circa 300 gr) ad 813.
    Se insieme alla pizza bevi anche una birra, calcola 33 calorie ogni 10 cl.
    Buon appetito :-)

  • Cenerentola scrive:

    ma xk è csì complikato kalkolare le kalorie???? uff
    io nn ho kapito ankora niente….help me!!!!

  • Giorgio scrive:

    Se 1 molecola di acido grasso produce 129 ATP, e una molecola di glucosio 38 ATP, 100 gr. di grasso è = a 1800cal. mentre 100 gr. di pane forse è meno di 500cal.?

  • benny e grace scrive:

    ciao..mi piace il votro sito!!

  • antonella scrive:

    non capisco se hai fatto un errore o no… una caloria è diversa da una kcal. una chilocaloria vale 1000 calorie. quindi , il mio dubbio è : 9 calorie corrispondono ad un grammo o 9 kcal corrispondono ad un grammo? scusa, ma è una sottigliezza importante! infatti, se ci fai caso, le calorie di un alimento sono calcolate in kcal. quindi le banane non sono 64 calorie per 100 g, ma ben 64000 calorie per 100 g. ovvero 64kcal per 100 g. dunque penso che 1 grammo corrisponda a 9 kcal. concordi o sto sbagliando tutto? :S

  • Ary scrive:

    a mio parere a stare a calcolare le calorie kcal ecc xdete solo tempo e vi fate venire i complessi… la soluzione è dire addio alla vita sedentaria e davvero con un po d moto… o cmq praticare uno sport k v possa appassionaree riuscirete a dimagrire e a tonificarvi piu k altyro xke nn so se lo sapete ma xdere peso significa xdere tono e molte volte purtoppo xdere massa muscolare… in pratica è molto probabile ritrovarsi molto piu flaccidi dopo aver seguito una ferrea dieta!!!

  • Ilaria scrive:

    scusate volevo sapere una cosa… ma se io perdo 5 kg di grasso ovvero consumo 45000 calorie quanti chili complessivamente, quindi tra liquidi e massa muscolare, perdo??

  • Debora De Santis scrive:

    Cara Ilaria, 9 calorie corrispondono ad 1 grammo, quindi basta fare la proporzione. Per quanto riguarda liquidi e massa muscolare, dovresti rivolgerti ad un dietologo o ad un personal traines :-) Ciao e tienici informati, se vuoi.

  • Emanuela scrive:

    Potete dirmi come faccio a calcolare le calorie che introduco in base a ciò che mangio? Se faccio uno schema con gli alimenti di cui mi nutro mi potete aiutare a sapere quante calorie ho introdotto in 1 giornata?GRAZIE

  • Mario scrive:

    ciao.. ma se io assumo 400 kcalorie al giorno.. ovvero 2 mele, 1 prugna, un vasetto di yogurt activia, 2 pomodori.. x circa 2 mesi.. quanti kili potrei perdere?

  • Debora De Santis scrive:

    400 calorie al giorno sono insufficienti. E sottoporti a una dieta così drastica non ti aiuta ad eliminare chili in modo permanente. Ti consiglio un regime alimentare più equilibrato

  • Pierrette scrive:

    Ti consiglio di andare da un nutrizionista ma se per diverse ragioni non puoi, potresti rivolgere le tue domande a Google. Per esempio puoi chiedere quale deve essere il tuo peso ideale, quale dieta seguire.
    La dieta alimentare dipende dall’età, dal sesso, dallo stile di vita… Per esempio: se il fabbisogno giornaliero per un ragazzo è di 3000 kcal, per una donna è di 1800 kcal, per una ragazza…
    Qual’è: il tuo peso, la tua età, attività fisica modesta, intensa…
    Cerca qual’è il tuo fabbisogno giornaliero?
    A questo punto puoi decidere di seguire una dieta da tot kcal. Le trovi su vari siti digitando “vorrei una dieta da”… trovi anche dei menu settimanali. E ti posso assicurare che si dimagrisce mangiando, perché la prima cosa da non fare per dimagrire è saltare i pasti o mangiare solo latticini e frutta, il nostro organismo ha bisogno di vari alimenti. In pratica devi impare a nutrirti correttamente. cordialmente. PR

  • Ilaria scrive:

    Scusate ma io ho perso 7 kg in 2 mesi! Ero 58 kg x 1,68 di altezza. Ora peso 51 kg e tutti i giorni mangio pollo, insalata, minestrone, yogurt e bresaola! A volte sgarro con pasta,gelato,pane!Secondo voi sono sottopeso? Il mio obbiettivo è di arrivare Ai 50 kg ma non riesco a perdere questo kg! Perché il mio corpo è sceso così tanto in due mesi e 1 kg non scende neanche in una settimana? Premetto che non faccio attività fisica! Grazie tante attendo una vostra risposta! Ciao

  • Debora De Santis scrive:

    Cara Ilaria, dovresti provare a variare l’alimentazione, così da dare una scossa al tuo metabolismo, che al momento sembra essersi assestato su un livello stabile. Considera comunque che il tuo peso attuale, rapportato all’altezza, è più che soddisfacente e questo chilo in più non dovrebbe essere un problema. Inoltre, se facessi anche un minimo di attività fisica impiegheresti meno tempo a perdere il chilo che desideri togliere. Tienici aggiornati, se vuoi :-)

  • luisa scrive:

    ciao.Io volevo capire una cosa.
    La mia cyclett dopo 30 minuti di esercizio mi dice è ho bruciato 300.0 Cal.
    Vorrei sapere queste CAL corrisponde a Kcal o kj??
    lo voglio sapere per capire tramite un confronto con le buste dei cibi quanto ci metto a smaltire un determinato alimento.
    Per me sarebbe molto importante capire ciò.
    CIAO E GRAZIE

  • martina scrive:

    volevo sapere quanto erano in calorie 60 grammi di pasta(in busta) al sugo/pesto ;) grazie 1000

  • Georgia scrive:

    Da come ho inteso io, per perdere 1 libra ovvero circa 500 gr. in una settemana, si dovrebbe bruciare 500 calorie meno di quanto si consuma…ovvero 500 calories in meno la settimana…che può essere diviso tra cibo ingerito e attività fisica. L’inghippo è quanto pesi, perchè le calorie vengono bruciati in modo diverso dipendendo su quanto uno pesa…pesi di più brucia di più, pesi di meno bruci di meno…perciò se uno fa 30 minuti di escercizio si deve sapere quanto bruci in basi al proprio peso!

  • Georgia scrive:

    Scusa, quello doveva essere 3500 calorie in una settimana…

  • cristina scrive:

    ok. devo perdere due kg. poca roba, lo so. e comunque il peso, l’aspetto fisico, la dieta sono l’ossessione di noi donne. Però per favore torniamo coi piedi per terra. Non si può mettere l’aggettivo ODIATE vicino a CALORIE. Perchè le calorie ci danno le energie per vivere, senza di esse siamo destinate a morte prematura. Attenzione alle parole, perchè esprimono molto di noi stessi…

  • fede scrive:

    non ho capito se: 9 calorie son uguali a un grammo o 9 chilocalorie sono uguale a un grammo?

  • valentina scrive:

    se io vado tutti i giorni in palestra quanto ci metto per perdere 7 kili?

  • Debora De Santis scrive:

    Cara Valentina, dipende dal tipo di allenamento. Fatti consigliare dagli istruttori, loro sapranno indicarti quale sia sia l’attività migliore per farti bruciare calorie piuttosto che mettere massa muscolare :-)

  • daffy scrive:

    devo perdere 5kg…e da quando ho deciso di iniziare una dieta…sono andata anche da natura house…mi si è scatenata una faaaaaaaaaaaaaameeee….non so cosa fare contro la ame nervosa .

  • Debora De Santis scrive:

    Per contrastare la fame nervosa devi limitarti quando fai la spesa. Quando vai a frugare nella credenza non devi trovare biscotti, dolcetti e patatine; per placare la fame dovresti non avere altra scelta che rivolgerti a frutta e verdura. Sgranocchia una carota, mangia una mela…so che è meno appetitoso, però aiuta.

  • pierougo scrive:

    cara valentina, dipende: in palestra ci vai a piedi o in macchina? e se vai a piedi, quanto e’ distante?
    fai conto che se cammini veloce per un’ora consumi circa 300 kcal
    ti conviene scegliere una palestra lontana…

  • pierougo scrive:

    cara valentina, dipende: in palestra ci vai a piedi o in macchina? e se vai a piedi, quanto e’ distante?
    fai conto che se cammini veloce per un’ora consumi circa 300 kcal
    quindi, riepilogando:
    7 kg da perdere = circa 63.000 kcal
    300 kcal perse al giorno andando in palestra
    63.000 / 300 = 210 giorni
    circa 7 mesi
    sempre che tu continui a mangiare quello che mangiavi prima, e che non ti succeda che tornando dalla palestra (visto che sei stanca) mangi qualcosa in piu’
    ti conviene scegliere una palestra lontana…

  • Fabiana scrive:

    ciao sono una ragazza di 18 aani dovrei dimagrire circa 15 kg x arrivare al mio peso forma quello ke io volevo sapere e che il mio tapirulan mi dice CALS credo ke siano calorie però 100 calorie a quenti grammi equivalgono?

  • william scrive:

    volevo sapere se ho bruciato 1000 calorie a quanto equivale in grammi ? esiste una tabella orientativa per calcolare le calorie con i grammi?

  • saby scrive:

    Io invece vorrei ingrassare 4-5 kg..anche velocemente,quante calorie al giorno devo assumere???

  • gloriana scrive:

    spero che tutte questa vostre informazioni mi possano tornare utili

  • Fede scrive:

    fa male fare step dopo cena per smaltire i grassi ingeriti?

  • Vito scrive:

    Devo perdere 9000 kcalorie a settimana.. Quanto devo perdere al giorno?premetto che faccio 2 ore di corsa tutti i giorni…. Grazieeee per le risposte…

  • Chiara scrive:

    ciao, io sto’ seguendo una dieta di 1520 calorie al giorno fatta da un nutrizionista, se io evito di mangiare la pasta e il pane ( perchè nn mi va’) che nella dieta corrispondono a 70 gr di pasta e 30 gr di pane ( sono circa 350 calorie ?) posso inserire altri cibi che nn superino la quantità di calorie ?
    ciao grazie

  • Giovanni Lattanzi scrive:

    Per Chiara. Tutte le informazioni personalizzate, ossia specifiche su un singolo individuo, devono sempre essere date da un medico o dietologo, dopo una vista e valutazione clinica del soggetto. Mai fidarsi o affidarsi a diete a distanza. Le nostre guide sercono a conoscere le diete, capire come funzionano, etc. ma non si possono dare diete a distanza. La dieta la da il medico o meglio il dietologo, sempre dopo una visita.

  • Chiara scrive:

    grazie mille

Lascia un Commento

Si prega di inserire solo commenti inerenti l'articolo e l'argomento trattato.