Che cosa sono i bed bugs?

Che cosa sono i bed bugs? Con questo termine inglese sono indicate quelle che sono chiamare “ cimici del letto”. Un problema molto diffuso in America. Si tratta di cimici che agiscono durante la notte e si trovano di solito nel materasso. Non sono pericolose ma senza dubbio causano un prurito molto fastidioso e devono essere eliminate per assicurarvi il vostro meritato riposo.

I bed bugs

Le cimici dei letti sono degli insetti parassiti piccoli, ovali e non volanti che appartengono alla famiglia delle cimici che nutrono esclusivamente di sangue. Il nome latino dei bed bugs è cimex lectularius, che significa appunto cimice del letto. Si tratta di cimici che sono innocue e non trasmettono nessuna malattia, ma provocano un prurito molto fastidioso a causa di un anestetico che è rilasciato sotto la pelle.

bed bugs

Le cimici dei letti possono in realtà vivere in qualsiasi zona della casa e possono risiedere anche nelle piccole crepe dei mobili e sui tessuti. In realtà la loro presenza è più comune nelle zone, dove la gente dorme e in genere si concentrano nei letti.

Origini e diffusione

Le cimici del letto sono dei parassiti umani presenti da migliaia di anni. Nei primi anni del 1940, erano per lo più presenti nel mondo sviluppato, ma sono aumentate dal 1995. L’infestazione dell’ambiente umano è aumentata e con essa anche le punture dei bed bugs.

Sintomi

I bed bugs colpiscono più di una volta, quindi se trovate sulla pelle più di una piccola puntura al mattino, potreste essere stati colpiti. Gli effetti negativi sulla salute sono solitamente:

  • Eruzioni cutanee
  • Effetti psicologici
  • Sintomi allergici.

Un campione fisico di una cimice o di uova vi aiuterà a essere sicuri al 100%.

I sintomi del morso sono un buon indicatore, ma non possono permettere una vera e propria diagnosi.

Controlli più efficaci devono essere condotti da un professionista qualificato.

Riconoscere la presenza dei bed bugs

Tuttavia se avete delle punture, ma non avete visto nessun bug, è necessario considerare le circostanze in cui questi morsi si sono verificati. Un segnale della presenza di cimici è continuare a svegliarsi ripetutamente ogni mattina dei morsi sul corpo che non avevamo prima di andare a dormire.

Una situazione simile potrebbe essere un segnale chiaro della presenza di questi fastidiosi insetti e la necessità di rivolgersi a un professionista che possa eseguire un controllo e risolvere il problema. È anche importante sapere che anche se non avete trovato nessuna cimice non significa che non potrebbe essere comunque presente e colpirvi quando meno ve lo aspettate. Questi insetti conducono uno stile di vita segreto e spesso passano inosservati.

I bed bugs lasciano macchie fecali nelle zone in cui abitano. Queste macchie sono in realtà sangue parzialmente digerito, ma ricordate che non è di colore rosso salvo che non abbiate schiacciato un bug che si è appena nutrito. Quando il sangue è digerito, diventa nero e gli escrementi saranno delle macchie nere concentrate su una zona.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *