professioni - articoli in archivio

  • Il business che piace agli italiani: le lavanderie self-service

  • Le lavanderie self-service rappresentano una grande risorsa per chi non ha una lavabiancheria in casa, come studenti fuori sede ad esempio, ed offrono una l’opportunità di lavare grandi quantità di panni, in quanto le lavatrici professionali possono contenere un grande carico. Lavare i panni è qualcosa che non può essere rimandato e le lavatrici offrono un ottimo servizio con costi che non proibitivi ed accessibili a tutti. Chi deciderà poi di affidarsi ad una catena di lavanderie in franchising, potrà ottenere una serie di vantaggi, dati direttamente dalla società primaria. Le lavanderie specializzate nel lavaggio del bucato professionale, forniscono anche il servizio di stiratura dei capi se richiesto.

  • Web agency Napoli: quale scegliere?

  • Napoli è una città ricca di opportunità e di professionisti. Se state cercando persone serie e affidabili a cui affidare i vostri affari sul web…ecco una guida che fa al vostro caso.

  • Cosa si studia negli istituti tecnici?

  • Si chiamano Istituti tecnici superiori -per facilità Its- e nascono dall’unione tra un istituto tecnico o professionale e un ente di altro tipo. Si può trattare di un ente di formazione, rigorosamente accreditato dalla Regione, di un dipartimento universitario di un ente locale o di una o più imprese.

    Ad ognuno di essi corrispondono possibilità e finalità differenti, ma comunque tutti gli Its sono finanziati dal Ministero dell’Istruzione, in collaborazione con la Regione di appartenenza.

  • Di che cosa si occupa l’educatrice prenatale?

  • La gravidanza e il parto sono esperienze molto forti nella vita di una donna. Insieme alla gioia per la nuova creatura che viene messa al mondo, la donna sperimenta una serie di sensazioni ed emozioni che spesso sconvolgono gli equilibri e quindi possono spaventare. All’inizio della gravidanza in genere la donna è piena di dubbi ed incognite. A questo si aggiunge, man mano che il momento del parto si avvicina, anche la paura di soffrire fisicamente. E poi, quando si tratta di cominciare la nuova vita in tre le dinamiche familiari cambiano del tutto, quindi bisogna essere preparate ed affrontare

  • Chi è il Wedding Planner?

  • Wedding Planner è l’espressione inglese usata anche in italiano per definire la figura professionale che offre la sua consulenza e deve occuparsi di tutto quello che è necessario per consentire agli sposi di avere un matrimonio perfetto. Sono incluse nella sua attività l’organizzazione di vari aspetti del matrimonio.

  • Come funziona il certificato di malattia online?

  • Addio ai vecchi certificati di malattia in forma cartacea. I certificati rilasciati dal medico di famiglia in duplice copia, quelli che poi si spedivano per raccomandata al datore di lavoro e all’Inps sono pronti ad andare in pensione dopo tanti anni di glorioso lavoro. Oggi l’invio avviene per per posta telematica, secondo le nuove indicazioni della Federazione Italiana di Medicina Generale (Fimmg), intenzionata a far risparmiare sul costo delle raccomandate e a ridurre le code negli uffici postali.

  • Chi è il Wedding Planner?

  • Wedding Planner è l’espressione inglese usata anche in italiano per definire la figura professionale che offre la sua consulenza e deve occuparsi di tutto quello che è necessario per consentire agli sposi di avere un matrimonio perfetto. Sono incluse nella sua attività l’organizzazione di vari aspetti del matrimonio.

  • Come si fa a diventare mediatore civile?

  • Il D. Lgs n. 28/2010 ha istituito la mediazione civile obbligatoria per le controversie in ambito civile e commerciale, per la precisione: successioni ereditarie, locazioni, comodato, diritti reali (servitù, usufrutto, enfiteusi), affitto di aziende, patti di famiglia, contratti assicurativi, finanziari e bancari, diffamazione a mezzo stampa, risarcimento danni in campo medico-sanitario.

  • Chi è il traduttore o interprete?

  • Un traduttore o un’interprete è colui che converte un linguaggio in un altro rispettando alcuni canoni ben precisi di professionalità e chiarezza. Un traduttore lavora scrivendo, mentre l’interprete si occuperà dell’aspetto verbale.In entrambi i casi non si tratta di tradurre semplicemente le parole da un linguaggio ad un altro ma di tentare di riportare un concetto, scritto o verbale che sia, da una lingua ad un’altra sfruttando tutte le conoscenze acquisite per entrambi i linguaggi e senza mai sottovalutare l’aspetto culturale e l’argomento in questione.

  • Chi è il location manager?

  • Il location manager è un professionista del settore cinematografico, che lavora con produttori, scenografi, direttori della fotografia e registi. Il suo compito è trovare le location più giuste per ambientare spot pubblicitari e film. Questa figura professionale deve possedere competenze varie e “allargate”, che vanno dalla gestione amministrativa alla fotografia, alla conoscenza delle lingue straniere. Il location manager deve essere in grado di individuare i luoghi più adatti per ambientare le riprese e gestire tutto quello che riguarda la produzione.

  • Chi è il compositore musicale e cosa fa?

  • La composizione musicale è un’arte che prevede la creazione di opere musicale. Il compositore musicale è colui che crea queste opere, una persona specializzata nel realizzare dei brani musicali. L’attività di compositore musicale non viene quasi mai svolta in modo esclusivo ma è di solito complementare allo svolgimento di altre attività all’interno dell’ambito musicale. Parliamo quindi di un docente di musica o di un direttore di orchestra che compone brani musicali.

  • Come funziona l’atto notarile informatico?

  • Fino allo scorso anno, gli originali e le copie degli atti notarili dovevano essere cartacei e andavano spediti rigorosamente per posta tradizionale. Dal 3 agosto dle 2011, invece, è stata prevista la possibilità di concludere gli atti anche per via informatica, sempre con l’indispensabile sigillo del notaio, ma a mezzo di posta elettronica. Un bel passo in avanti per guadagnare tempo senza nulla togliere al valore legale degli atti.

  • Chi è l’archivista e cosa fa?

  • L’archivista è una figura professionale che si occupa dell’inventariazione, la divulgazione e la valorizzazione del patrimonio documentario, che viene affidato all’archivio, applicando i criteri scientifici generali e quegli specifici dell’area e del periodo storico di produzione della documentazione.

  • Che ruolo ha il logopedista?

  • Il Logopedista è un operatore sanitario che si occupa della prevenzione e del trattamento riabilitativo dei disturbi del linguaggio e della comunicazione. Interviene nei problemi della parola e della deglutizione causati da interventi chirurgici alla laringe, o nei ritardi del linguaggio specifici dell’età evolutiva come i disturbi della lettura, della scrittura e dell’apprendimento.

  • Chi è l’ ISF – Informatore Scientifico del Farmaco?

  • La professione di Informatore Scientifico del Farmaco ricopre un ruolo molto importante nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) e del mercato farmaceutico. L’Informatore Scientifico del Farmaco (ISF) svolge un’attività di informazione scientifica relativa ai farmaci, alle specialità medicinali e ai prodotti dietetici ed erboristici.

  • Chi è il tecnico di tintoria?

  • Il Tecnico di tintoria è un chimico che lavora nel campo dell’industria tessile. E’ responsabile dei diversi procedimenti di tintura sulle materie prime tessili, sui semilavorati e sui prodotti finiti.

  • Chi è il Revenue Manager?

  • Il Revenue manager è una figura professionale che ha lo scopo di aiutare l’albergatore ad aumentare i ricavi e diminuire i costi. Il Revenue Management è, una vera e propria tecnica che ha l’obiettivo di ottimizzare le entrate relative alla vendita del prodotto turistico.

  • Che cosa sono i lavori creativi?

  • I lavori creativi rappresentano un fenomeno molto interessante, che ha portato alla nascita di nuovi mestieri legati sia alla tradizione sia alle nuove tecnologie, soprattutto per quanto riguarda il mondo femminile.

  • Chi è la vigilatrice d’infanzia?

  • La Vigilatrice d’infanzia è un operatore sanitario che svolge le stesse mansioni degli infermieri professionali, soltanto nell’ambito dell’infanzia. Le attività assistenziali e organizzative-amministrative svolte da una Vigilatrice d’infanzia sono le stesse degli Infermieri professionisti.

  • Come si diventa comparsa?

  • Diventare una comparsa Per fare la comparsa non serve aver studiato recitazione, né avere particolari caratteristiche. Certo è che comparire nei film o nelle trasmissioni televisive è divertente e non impegna molto. In più, si entra (anche se dalla porta secondaria) nel mondo del cinema, che da sempre affascina ed incuriosisce tutti. La comparsa appare nei film, negli spot televisivi o nei programmi di intrattanimento, per fare da “cornice” all’ambiente, il più delle volte senza parlare. Per questo non è necessario conoscere l’arte della recitazione, ma serve piuutosto essere telegenici. Potete consegnare il curriculum con due fotografie direttamente agli uffici