finanza - articoli in archivio

  • Come funzionano i finanziamenti alle imprese?

  • L’Europa del sud è in piena crisi: Italia e Grecia per primi, preoccupano l’intera unione, anche chi dalla parte opposta non sta così male, anzi soprattutto loro. Il nostro paese è in una forte crisi economica da diversi anni e non si accenna a nessuna ripresa, checché se ne dica su giornali e notiziari. Trovare una via d’uscita ad una crisi economica così profonda e così radicata non è per nulla semplice.

  • Come ottenere prestiti a fondo perduto?

  • I prestiti a fondo perduto sono dei fondi erogati da alcuni enti che servono a finanziare nuove attività imprenditoriali o a migliorare imprese già esistenti. Sappiamo bene quanto sia stata forte la crisi che ha colpito l’Italia negli ultimi anni. Il settore imprenditoriale, soprattutto le piccole e medie imprese, ha subito gravi danni, in alcuni casi irreversibili.

  • Prestiti a cattivi pagatori o protestati

  • Il ritardo nel pagamento di due o più rate di un finanziamento (sia questo un piccolo prestito, un finanziamento al consumo o un mutuo), comporta per il debitore una valutazione di demerito in EURISC – CRIF: viene, cioè, segnalata la morosità in un archivio informatico contenente i dati sui finanziamenti erogati a privati o imprese, che le banche e le finanziarie consultano in fase di concessione del credito. Tale nota di demerito comporta la dicitura di “cattivo pagatore”.

  • Come si usa la funzione somma in excel?

  • Aprire un’attività che sia un piccolo negozio o una piccola fabbrica, significa investire soldi e tempo. Probabilmente il primo calcolo è quello che interessa di più i potenziali imprenditori; eppure, non è da sottovalutare l’impiego di tempo che l’inizio la gestione di un’attività in proprio possono comportare. Un modo alternativo per calcolare quanto tempo dedicate al lavoro è utilizzare la funzione excel somma.

  • Come scrivere un business plan?

  • Dopo aver dimostrato di conoscere in maniera ottimale il proprio settore di riferimento e sapere a chi ci si rivolge e perché, chi vuole aprire un’attività con lo scopo di mettersi in affari, dovrebbe conoscere e sapere come va redatto un business plan. Nell’ambito della finanza personale e aziendale, infatti, è importante avere le idee chiare e sapere quali sono le linee guida per presentarsi in maniera precisa ai futuri investitori.

  • Qual è il significato di spread?

  • Spread è un termine inglese del mondo finanziario ormai utilizzato anche in italiano e di cui si stente molto parlare negli ultimi temi. Ecco qui di seguito spiegato il significato di spread, finalmente comprensibile anche a chi non si intende molto di finanza.

  • Che cos’è il budget?

  • La finanza personale è fatta di termini e nozioni che non sono di facile comprensione per chi, quotidianamente, non si trova ad avere a che fare con conti, calcoli e pianificazioni di spesa. Vediamo, quindi, nel dettaglio che cosa si intende quando si parla di alcuni termini alla base della pianificazione finanziaria personale: il budget, le tasse e la pianificazione patrimoniale.

  • Come gestire la pianificazione finanziaria personale?

  • Ogni crisi finanziaria mette in difficoltà un numero, più o meno consistente, di nuclei familiari che non hanno saputo attuare a tempo debito un’adeguata pianificazione finanziaria personale. Questo è causato da un’educazione finanziaria scorretta ed è per questo che risulta difficile comunicare e far comprendere l’importanza una sana gestione finanziaria, anche a livello personale.

  • Come si fa a rinnovare una Postepay in scadenza?

  • La Postepay è la carta prepagata, ricaricabile, tra le più utilizzate in Italia. E’ una carta che ha una scadenza da tenere d’occhio, quando la data di scadenza è prossima di due mesi è il momento di mobilitarsi per il suo rinnovo. Sostanzialmente si procede alla segnalazione che la carta è in scadenza, si richiede una nuova tessera e – quand’essa è stata ricevuta – si deve attivare la nuova tessera.

  • Che cos’è la “commissione di massimo scoperto”?

  • Tutti ho quasi possiedono un conto corrente bancario, ma poche persone sanno cos’è la commissione di massimo scoperto e quali sono le novità che sono state introdotte di recente. I clienti delle banche non sempre vengono informati in modo completo su alcuni fattori molto importanti che determinano gran parte delle spese. La poca chiarezza degli Istituti bancari crea molta confusione.

  • Come si presenta un reclamo in banca?

  • Un assegno versato per sbaglio, modifiche alle condizioni del conto corrente non comunicate in maniera chiara, informazioni errate ricevute…sono solo alcuni dei numerosi “ostacoli” che riempiono i rapporti tra banca e cliente. Nel caso in cui, in veste di privati o di imprese, vi troviate non soddisfatti dalla vostra banca, potete, e anzi dovete, fare sentire la vostra voce.

    Ma come fare per presentare un reclamo in banca, a chi rivolgersi, con chi parlare, quali sono i nostri diritti?

  • Cosa è il codice IBAN?

  • ABI, CAB e numero di conto, ovvero le vecchie coordinate bancarie sono ormai state dimenticate dai più. I più giovani difficilmente stanno con precisione cosa siano perché non hanno avuto modo di conoscere questi codici e entrarvi in contatto.

  • Cosa è il federalismo fiscale?

  • Il federalismo fiscale è oggi ormai legge! Resta soltanto da definire il percorso necessario per la sua attuazione, impresa più ardua di quanto si possa pensare. La legge, infatti definisce in termini molto generali le possibili applicazioni della stessa. Tutto questo non può che portarci ad una conclusione: sul federalismo c’è ancora molto da fare!

  • La portabilità del mutuo conviene?

  • Oggi molte banche ed istituti finanziari in genere si presentano come promotori di portabilità del mutuo a costo nullo. Ci si chiede, quindi, se sia davvero così! Al momento è in corso un vero e proprio “duello” tra istituti e antitrust. I primi, infatti, si sarebbero resi protagonisti, secondo l’antitrust, di pratiche commerciali scorrette. Questo ha reso necessario un apposito regolamento in tal senso, volto a chiarire e delimitare i contenuti della legislazione che regolamenta la materia.

  • Cosa sono i fondi obbligazionari?

  • Cosa sono i fondi obbligazionari? Prima di darne una definizione, ci teniamo a sottolineare che questa tipologia di fondo è da evitare, dal momento che è caratterizzata da costi piuttosto rilevanti, tali da annullare anche un’accurata operazione di diversificazione. L’acquisto di un ETF obbligazionario, infatti, comporta il comprare una sorta di costo-opportunità che è sicuramente differente da un paniere statico di titoli.

  • Cos’è il leasing?

  • Cosa significa la parola leasing? Il termine deriva dal verbe inglese to lease, che vuol dire, tradotto in italiano, prendere in affitto. Esso è da intendere come un contratto atipico, definito tale perchè non rientrante tra quelli disciplinati dal codice civile e risultante come ibrido derivante dal contratto di locazione.

  • Cosa è “Posta Previdenza Valore”?

  • Il Gruppo Poste Italiane ha lanciato una soluzione rivolta a tutti i lavoratori autonomi o indipendenti che vogliono garantirsi una pensione integrativa sostenendo una spesa modesta. Come emerge dal materiale informativo e pubblicitario che il Gruppo Poste Italiane ha proposto, questa soluzione risponde alle esigenze sorte nei soggetti in seguito alla ultima riforma previdenziale, che ha spinto un maggior numero di soggetti a rivolgersi ad una forma di previdenza integrativa, che possa consentir loro di integrare la pensione statale con altre quantità di denaro, derivate da versamenti costanti e maggiorate in base a determinati parametri.

  • Cos’è il conto Banco Posta?

  • Dovete aprire un conto corrente ma non sapete a quale banca rivolgervi? Vi spaventano i costi e le regole imposte dagli istituti bancari? Avete amici che hanno avuto disavventure e problemi con esse? Ebbene, sappiate che, oltre alle banche, potrete rivolgervi anche a Poste Italiane per aprirlo.

    Il conto Banco Posta è da intendersi come un normale conto corrente, estremamente completo dal momento che offre un insieme di servizi aggiuntivi.

  • Cos’è un mutuo atipico?

  • Il mutuo atipico è una tipologia di mutuo “particolare” che viene concesso a soggetti tradizionalmente “esclusi” dalla concessione di mutui o finanziamenti in genere. A beneficiarne, infatti, sono lavoratori con contratto a termine, ovvero a tempo determinato, che hanno intenzione di acquistare la prima casa. Il contratto prevede un finanziamento che può raggiungere i 150.000 euro o i 200.000 euro con piani di rimborso decennali, quindicinali, ventennali, venticinquennali o trentennali.

  • Come fare ricorso a una multa di un ausiliario?

  • Qualora vogliate ricorrere ad un Giudice di Pace per richiedere l’annullamento di una multa impostavi da un ausiliario del traffico non dentro le strisce blu potrete rifarvi al seguente modello, pensato in caso di multa ricevuta per sosta di un motociclo su un marciapiede.