arredamento - articoli in archivio

  • Quali sono i migliori divani letto?

  • Tramite questa guida cercheremo di comprendere quale potrebbe essere il miglior divano letto nel 2015. Le nostre case negli ultimi anni si sono arricchite di tanti oggetti importanti per l’arredamento. Uno di questi è il divano letto. Come è possibile intuire anche dall’origine etimologica del termine, un divano letto ingloba in una sola struttura sia le funzioni del divano che quelle di un letto.

  • Come arredare una casa in stile green?

  • Il colore dei prati, il piacere del legno non verniciato e un tocco di freschezza spensierata. Così si riscoprono i piaceri della casa nel giusto compromesso tra natura e design. Obiettivo, ricaricarsi il più possibile in vista dei prossimi mesi passando anche dagli allestimenti interni della casa. Scopriamo come.

  • Come scegliere il lettino prendisole da giardino ?

  • Il giardino rappresenta per la maggior parte delle persone un vero e proprio angolo di paradiso in cui rifugiarsi per allontanarsi dalla quotidianità. Non c’è niente di meglio, infatti, in una bella giornata primaverile che rilassarsi prendendo il sole sugli appositi lettini.

  • Quanto costa arredare un terrazzo con il rattan?

  • Il rattan sintetico è un materiale innovativo, perfetto per realizzare complementi esterni da giardino, in quanto è impermeabile e resistente agli agenti atmosferici. Per le sue caratteristiche, offre un buon rapporto qualità/prezzo, fermo restando che i prodotti ben realizzati non possono essere venduti a prezzi stracciati, ma almeno offrono garanzie sulla durata.

  • Come scegliere copriletto e copri-piumino?

  • La biancheria da letto non comprende solo lenzuola e federe, ma anche particolari elementi il cui nome inizia con la parola “copri”, a significare una funzione protettiva. Il copriletto serve infatti a preservare le sottostanti coperte dalla polvere durante il giorno, quando il letto non viene utilizzato, mentre il copri-piumino ha la funzione di rivestire il piumome per preservarne il tessuto esterno dall’usura ed evitare che assorba polvere.

  • Come scegliere lenzuola e federe?

  • Il letto, da solo, non basta per riposare bene. Molti dimenticano che il materasso, per quanto comodo, va “vestito” con federe e lenzuola, per garantire comfort, igiene e benessere totali durante il sonno. Ma quali sono gli aspetti tecnici di questi elementi della biancheria da letto e come si scelgono? Quali sono i fattori da tenere presenti?

  • Come scegliere la biancheria da letto?

  • Con il termine “biancheria da letto” viene definita una vasta gamma di elementi in tessuto ch eservono a “vestire” il nostro letto e renderlo comodo, comfortevole e accogliente, ma anche far si che il materasso, come il cuscino, si conservino bene e non si rovinino con l’uso.

  • Cos’è la cabina armadio?

  • La cabina armadio è un elemento che rappresenta un vero e proprio lusso. In termini pratici è quello spazio o stanza che viene utilizzata esclusivamente come guardaroba, e offre una comodità davvero ineguagliabile rispetto ad altre soluzioni similari.

  • Come organizzare interno e illuminazione di una cabina armadio?

  • Dopo aver finalmente costruito la nostra cabina armaio ci accorgiamo con amarezza e stupore che tanta fatica e tanto impegno hanno portato solo ad avere una grande scatola vuota. Niente paura! Questo è normale. La cabina armadio è una grande scatola, ed è normale che sia vuota fino a quando non la attrezzeremo con i necessari elementi interni e accessori, ma anche con una adeguata illuminazione.

  • Come decidere struttura e misure di una cabina armadio?

  • Abbiamo deciso di realizzare una cabina armadio nella nostra casa, abbiamo scelto la stanza nella quale ricavarla e ci troviamo ora davanti a due problematiche tecniche: come realizzarla, ossia quale tipo di truttura adottare, e quanto farla grande. Come decidere? Ecco una guida facile e utile per venire a capo di questi dubbi.

  • Dove e come realizzare una cabina armadio?

  • Abbiamo deciso di realizzare una cabina armadio, ma prima di procedere alla scelta del tipo e della sua forma ci dobbiamo porre una domanda essenziale: dove collocarla in casa, o meglio, in quale stanza ricavarla? Da questo dipenderanno infatti le sue dimensioni massime possibii, la sua tipologia e lo stile.

  • Come arredare la stanza del neonato?

  • L’imminente arrivo di un bebè comporta la necessità di creare uno spazio che sia adatto a lui, ossia quella che viene affettuosamente definita la “stanza del neonato“. Gli oggetti utili per attrezzare questo spazio sono tanti, a partire dalla culla, al fasciatoio, fino ad arrivare alla biancheria, ma la loro scelta – proprio per la delicatezza e le premure di cui ha bisogno l’ospite – va fatta con grande cura e attenzione. Ecco perchè vi offriamo questa guida ricca di utili consigli per rendere la stanza del vostro bambino pratica e confortevole.

  • Quali arredi e accessori nella stanza del neonato?

  • Siete mamme in attesa e a breve nascerà il vostro primo figlio. Siete emozionate e impazienti, e state preparando tutto per il grande evento, compresa la stanza per il nascituro. Ma siete certe di sapere quali sono gli elementi fondamentali per strutturare e arredare l’ambiente che dovrà accogliere per molti mesi il vostro bambino? Quali mobili, quali accessori, quali elementi vi dovranno trovare posto?

  • Come disporre correttamente i mobili in camera da letto?

  • Molti pensano che la collocazione dei mobili in casa sia affare da poco, ma quando si trovano per la prima volta alle prese con questa incombenza si accorgono, con un certo sgomento, che non è poi così facile. In particolare quando si tratta di camera da letto, ossia del luogo più importante della casa per quanto riguarda il nostro riposo e il nostro benessere, ecco scoprire l’importanza di sapere bene quali mobili collocarvi, ma soprattutto come disporli.

  • Come arredare la camera da letto?

  • La camera da letto è davvero molto importante, e il suo arredo è fondamentale per creare uno spazio dove riposarsi e avere la propria intimità. L’ arredo della camera non deve solo essere pratico e comodo per favorire il riposo, ma anche piacevole esteticamente creando un ambiente sereno e rilassante. Troverete di seguito dei consigli per scegliere i materiali, i mobili e persino i colori giusti, ed arredarla in modo perfetto.

  • Come arredare l’ingresso di casa?

  • L’ingresso è un’ ambiente che ha un forte impatto su di voi, e su chi visita la vostra casa. Proprio per questo motivo deve essere accogliente, energico e anche funzionale. Servirà non solo per entrare ed uscire, ma anche per riporre le vostre giacche su un appendiabiti, per tenere le scarpe, o poggiare oggetti come le chiavi o il cellulare. Non dimenticate però che l’ ingresso può assumere anche dei compiti più insoliti.

  • Quali mobili vanno nell’ingresso?

  • L’ingresso, proprio per la sua funzione di primo ambiente della casa, ossia di quello spazio che accoglie il visitatore – ma anche il proprietario – non appena varcata la porta, riveste un ruolo di “benvenuto” assai importante. Ecco quindi la necessità di curarne con attenzione l’arredamento e la scelta dei mobili e dei complementi che vi saranno collocati.

  • Come arredare l’angolo studio?

  • Se avete bisogno di qualche idea per organizzare al meglio un vero e proprio angolo studio, potete leggere l’ articolo che segue. In questo piccolo spazio potrete svolgere diverse attività, è bene quindi dedicare un po’ di tempo per decidere quali elementi utilizzare e come posizionarli.

  • Come scegliere la scrivania per l’angolo studio?

  • L’elemento fondamentale per arredare il vostro angolo studio, non fosse altro per via della parola stessa “studio” sarà ovviamente la scrivania. Più che lo stil e il design, in questo caso è fondamentale l’ergonomia: dovete lavorare comodi!

  • Come scegliere la cameretta per i maschi

  • La scelta della cameretta non è da sottovalutare, perchè quello sarà l’ambiente della casa in cui il bambino trascorrerà la maggior parte del suo tempo, giocando o facendo i compiti, e dovrà quindi rappresentarlo. Nel momento in cui si procede all’acquisto, dopo aver vagliato tutti gli aspetti economici e pratici, è pertanto buona norma interpellare anche il bambino, sottoponendo alla sua attenzione i modelli selezionati come potenziali acquisti, non certo l’intera gamma delle possibilità, altrimenti si rischia di non finire più.

    In questo modo il piccolo si sentirà coinvolto e i genitori riusciranno ad orientarsi meglio nella scelta della cameretta, perchè a volte si tende a dimenticare che il futuro ‘inquilino’ della cameretta deve essere il più possibile soddisfatto, seppur nel rispetto delle esigenze di funzionalità dell’ambiente.