animali - articoli in archivio

  • Cibo per Cani senza Cereali: I produttori di mangimi per cani dicono la verità?

  • Quasi ogni grande azienda di cibo per cani produce una dieta senza cereali. Penserai che lo fanno perché l’allergia ai cereali è comune tra i cani. Ma NON è assolutamente vero. Non cascarci. I venditori non vogliono che tu sappia la verità.

  • Che cos’è l’ansia da separazione del cane?

  • L’ansia da separazione è una problematica che colpisce molti cani e che condiziona la vita di altrettanti padroni. Un problema comportamentale complesso che merita l’adeguata attenzione per essere risolto. Se quando uscite da casa, al ritorno quello che trovate è uno scenario post-guerra, senza dubbio il vostro cane è afflitto da questa condizione che crea notevoli disagi ed è problema davvero difficile da gestire e risolvere. È necessario analizzare la situazione per cercare soluzioni efficaci che vi restituiscano la libertà di uscire di casa senza preoccuparvi di eventuali conseguenze.

  • Cani Cavalier King Charles Spaniel: di cosa hanno bisogno?

  • Oggi tutti li chiamano semplicemente Cavalier, ma il loro nome completo racchiude una grande storia: cani Cavalier King Charles Spaniel, ovvero gli spaniel di re Carlo. All’inizio degli anni 90’ del secolo scorso, questa razza ha cominciato a farsi conoscere ed apprezzare anche in Italia, segnando una lenta ma costante crescita.

  • A quanto ammonta la spesa per accessori per animali in Italia?

  • Dalla vetrina enorme di Zoomark International, evento che si è tenuto a Bologna lo scorso maggio, sono emerse chiaramente le dimensioni e le prospettive di mercato che vedono protagonisti gli animali domestici e le loro esigenze, tra gli immancabili accessori per animali.

  • Che insegnamenti benefici può dare un animale domestico?

  • Chi ama gli animali conosce le potenzialità che questi straordinari esseri viventi hanno. Un animale domestico ha delle caratteristiche uniche che spesso il padrone tende a trascurare. Osservando il proprio animale domestico, l’approccio che ha con gli altri e con la propria esistenza, possiamo imparare qualcosa in più.

  • Cosa fare quando si adotta un cane?

  • Adottare un cane per la prima volta può essere un’esperienza soddisfacente e indimenticabile. Tuttavia, non è sempre semplice per un “principiante canino” superare le prime settimane di convivenza in casa col nuovo amico peloso. In quest’ articolo vi verranno dati alcuni consigli basilari che vi permetteranno di sopravvivere con successo ai momenti iniziali.

  • Come viaggiare in aereo con il proprio cane?

  • Un trasloco o le vacanze verso una destinazione lontana, potrebbero costringervi a viaggiare in aereo con il vostro cane. Prima di muoversi con un cane, sia che si tratti di uno spostamento in un’altra città o in un’altra nazione, è bene considerare numerosi aspetti che vi permetteranno di evitare problemi.

  • Come comportarsi con un gatto aggressivo?

  • In alcuni casi chi ha un gatto si trova a combattere con una certe dose di aggressività. I gatti hanno numerosi armi che di solito utilizzano quando si sento in pericolo, sfoggiando il loro essere predatori. Si tratta pur sempre di felini che possono diventare aggressivi senza un motivo in particolare. È bene quindi imparare a conoscere e osservare quest animali per gestire questo loro particolarità.

  • Come scegliere la compagnia per assicurare il cane?

  • Avete un cane e, essendo coscienti dei rischi che può provocare ad altri animali o persone, avete dciso di sottoscrivere una polizza assicurativa specifica. Ma come farla? A chi rivolgersi? Quali compagnie la offrono?

  • Come avere cura del proprio cane?

  • La decisione di comprare un cucciolo deve essere considerata in modo serio. Dare accoglienza a un cane nella propria casa vuol dire impegnarsi a dargli tutti i giorni le cure che necessitano affinché cresca in modo sano e tranquillo.

  • Come affrontare la muta dei canarini?

  • Chiunque possieda un uccellino sa che la muta è un periodo assai delicato, durante il quale i volatili sono particolarmente esposti al rischio di malattie. Con la muta avviene il cambio del piumaggio, che deve rinnovarsi al termine di ogni stagione riproduttiva. La vita stessa degli uccelli è regolato dal cambio delle stagioni. In primavera ha inizio la stagione della riproduzione, mentre i canarini in cattività sono condizionati dalla variazione delle ore di luce durante la giornata.

    Il canarino, in genere, è sottoposto annualmente a due mute, una che inizia nei mesi di Agosto- Settembre, e che varia da sei a otto settimane, e la seconda che avviene nel mese di Marzo. Mentre la principale muta coinvolge interamente le penne e le piume dei volatili, rendendoli apatici, delicati e inclini al sonno, la secondaria interessa soltanto le piume che servono a riscaldare l’animale. Questo periodo viene anche denominato “falsa muta”, e provoca semplicemente una perdita di piume dall’addome delle femmine.

  • Quali sono le vaccinazioni per gatti?

  • Proteggere il micio dalle malattie che potrebbe contrarre è indispensabile, soprattutto se vive con noi in casa. Occorre quindi vaccinarlo con una profilassi specifica per le malattie infettive. I trattamenti vaccinali per il gatto vanno cominciati verso l’ottava-nona settimana di vita: prima di questo momento i piccoli sono protetti dagli anticorpi che la mamma trasmette durante la gravidanza ed il successivo allattamento.

  • Che cos’è la rabbia silvestre e come si trasmette?

  • La rabbia silvestre è una malattia che viene trasmessa dagli animali selvatici, in particolare le volpi rosse, sia agli animali domestici che agli uomini. Il contagio può avvenire tramite un graffio, un morso, o il contatto con la saliva. L’estate è il periodo in cui questa malattia torna alla ribalta, dato che si sta più all’aperto, facendo escursioni con i propri animali domestici anche in luoghi poco conosciuti. Aumentano quindi le occasioni di incontro e contatto con bestie selvatiche malate. Al momento l’unica prevenzione è rappresentata dal vaccino.

  • Come eliminare i parassiti intestinali del gatto

  • I parassiti intestinali colpiscono soprattutto i cuccioli, ma anche i gatti adulti che scorazzano in giardino potrebbero avere problemi di questo genere. I parassiti intestinali del gatto si dividono in tre categorie: protozoi, vermi tondi e vermi piatti.

    E’ importante riconoscerli per essere in grado di debellarli. Vediamo come curare il gatto quando ci accorgiamo che è stato colpito da qualche parassita, ponendo particolare attenzione ai sintomi. Naturalmente bisogna chiedere tempestivamente l’intervento di un veterinario che individui la cura più giusta e appropriata al caso.

  • Perché le zanzare pungono più o meno a seconda della persona?

  • Le zanzare, che anche questa estate sono presenti numerose, grazie alle abbondanti piogge cadute fino a maggio, sembrano prediligere alcune persone rispetto ad altre. Potrebbe sembrare un fattore puramente casuale, dovuto più che altro alla sfortuna, o al tipo di sangue che abbiamo, come sostengono molti detti popolari, invece sembra che le zanzare siano mosse da motivazioni scientifiche nello scegliere di pungere una persona piuttosto che un’altra.

    Le zanzare sono insetti molto fastidiosi, che scelgono le loro vittime, in funzione della quantità di diossido di carbonio che emettono respirando e non come afferma la credenza popolare, per la dolcezza del loro sangue.

  • Cosa far mangiare al merlo indiano?

  • Il merlo è un animale socievole e simpatico, ed è un piacere tenerlo in casa. E’ però indispensabile tenere d’occhio la sua alimentazione, poiché la maggior parte dei disturbi che lo riguardano è causata da una dieta sbagliata. Il merlo indiano (denominato anche “gracula religiosa” o “maina”) non è un uccello che si ciba di semi, bensì gradisce piccoli invertebrati, insetti e frutta.

    L’alimentazione dei merli deve essere il più possibile ricca, varia, equilibrata e bilanciata. Va benissimo nutrirli spesso con un pastoncino per insettivori, formato da verdura e frutta (ricche di acqua e vitamine, ma del tutto prive di proteine), integrato di tanto in tanto da care cruda magra a pezzetti, biscotti all’uovo inzuppati, poche uova sode, riso bollito, tarme della farina, polenta, pasta cotta e altri alimenti.

  • Perché i delfini riescono a sopravvivere agli attacchi degli squali?

  • I delfini sono esseri affascinanti sotto molti aspetti: sensibili, intelligenti, amanti delle piroette.  Probabilmente, quasi tutto il mondo ignora una caratteristica interessante di questi animali bellissimi, che risulta essere eccezionale e che permette loro di sopravvivere agli squali: una straordinaria abilità nel curare le ferite.

  • Come si può combattere la zanzara tigre?

  • Le zanzare tigre rappresentano per molte persone in Italia un vero incubo. Proprio d’estate quando si è costretti a tenere porte e finestre aperte per il caldo, ci si ritrova infestati da questo fastidiosissimo insetto. Molti sono oramai rassegnati al pensiero di non poter combattere efficacemente la presenza delle zanzare, cerchiamo invece qualche possibile soluzione.

    Habitat prediletto di queste zanzare è il contesto cittadino, proprio perché inconsapevolmente rendiamo loro la vita facile. In realtà quest’insetto deriva dal sud-est asiatico, ma negli ultimi vent’anni –con l’incremento degli scambi internazionali- ha fatto la sua comparsa in Europa, Africa ed America.

  • Come difendere gli animali dal caldo?

  • Nonostante la presenza del pelo serva proprio adifendere gli animali dal caldo, come dal freddo, i nostri amici a quattro zampe soffrono parecchio le alte temperature e quindi è importante difenderli per evitare rischi anche piuttosto gravi. Poiché loro non possono parlare, siamo noi proprietari a dover mettere in atto ogni accorgimento possibile per difendere i nostri amici dalle conseguenze del caldo e dell’afa, quali per esempio il colpo di calore.

  • Quali sono le curiosità sugli animali che nessuno conosce?

  • Gli animali sono soggetti di tanti studi e documentari, ma ci sono cose che riguardano il mondo animale che siamo certi non sappiate e che molto probabilmente neanche immaginate. Ecco un interessante raccolta di alcune delle curiosità più insolite che rendono alcuni animali più curiosi di quanto non lo siano già e ce vi aiuterà a scoprire qualcosa in più su tante specie.